menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gabriele Mastroluca con team manager e papà

Gabriele Mastroluca con team manager e papà

Motociclismo, il giovane Gabriele Mastroluca di Zagarolo campione italiano di Minimoto 80

Da Palestrina a Zagarolo i chilometri di distanza sono veramente pochi, qualcuno in meno che da Tavullia a Misano da dove Valentino Rossi ha fatto decollare il suo mito. Ultimamente però, sempre con le dovute proporzioni, la

Da Palestrina a Zagarolo i chilometri di distanza sono veramente pochi, qualcuno in meno che da Tavullia a Misano da dove Valentino Rossi ha fatto decollare il suo mito. Ultimamente però, sempre con le dovute proporzioni, la

parte a sud della Provincia romana nell'area prenestina sta diventando una sorta di mini fucina di giovani talenti che in moto riescono a distinguersi a livelli nazionali. Subito dopo i successi del palestrinese Dennis Foggia, quest'anno sesto nel CIV pre moto tre ad appena 14 anni, ecco un altro baby fenomeno che ne sta ripercorrendo i suoi passi stiamo parlando di Gabriele Mastroluca 10 anni da Zagarolo appunto, che qualche settimana fa si è laureato campione italiano di minimoto per il secondo anno consecutivo nella categoria Junior 80 ed è pronto per il salto nella categoria superiore, mini GP, dove le moto da mini diventano sempre più grosse. Per festeggiare il titolo i genitori Alessandro e Rosella hanno organizzato una bella festa nella loro casa nelle campagne di Zagarolo dove Gabriele è stato festeggiato dagli amici, dagli sponsor che durante l'anno hanno sostenuto la stagione agonistica e dal Team manager della DPS racing Mauro di Pasquale che guarda caso solo qualche hanno fa nelle stesse categorie è stato anche il team manager di Dennis Foggia. "Quest'anno è stata una stagione veramente positiva - ci dive il giovane Gabriele Mastroluca che già dimostra una certa maturità - sono riuscito a rivincere il titolo e l'ho fatto con una gara di anticipo. Sono pronto per il salto di categoria dove spero di continuare a far bene. Intanto, ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini dalla mia famiglia agli amici sponsor".

Daniele Flavi (nella foto sul podio Gabriele è il primo a sinistra)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento