Prenestina

Olevano - Cave, presi due spacciatori con un kg di droga in casa

Erano giorni che i due avevano gli occhi addosso delle forze dell’ordine ma non si erano accordi di nulla. I Carabinieri della Stazione di Olevano Romano hanno portato a termine un’attività di polizia

Erano giorni che i due avevano gli occhi addosso delle forze dell'ordine ma non si erano accordi di nulla. I Carabinieri della Stazione di Olevano Romano hanno portato a termine un'attività di polizia

giudiziaria fermando e arrestando due giovani, un italiano e un romeno, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel dettaglio, i Carabinieri, a seguito di diverse segnalazioni e conseguenti servizi di osservazione e appostamento, hanno fermato l'italiano a bordo della sua autovettura ad Olevano Romano, con conseguente perquisizione veicolare che ha dato esito positivo. I militari hanno poi proceduto ad una perquisizione domiciliare presso l'abitazione del potenziale fornitore dell'italiano, un giovane ragazzo romeno di Cave: anche in questo caso la perquisizione domiciliare è stata positiva e complessivamente i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 1 kg circa di marijuana, tre bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento. Gli arresti operati dai Carabinieri sono stati convalidati dalla competente Autorità Giudiziaria e i responsabili sono ora in attesa di processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olevano - Cave, presi due spacciatori con un kg di droga in casa

FrosinoneToday è in caricamento