Prenestina

Olevano Romano, il Sindaco Mampieri incontra il nuovo Direttore Generale della Asl Rm/G

Nel pomeriggio di mercoledì 27 febbraio 2014, presso la sede della Asl Rm/G di Tivoli, il il Sindaco di Olevano Romano, Avv. Marco Mampieri, ha incontrato il nuovo Direttore Generale Dott. Giuseppe Caroli.

Nel pomeriggio di mercoledì 27 febbraio 2014, presso la sede della Asl Rm/G di Tivoli, il il Sindaco di Olevano Romano, Avv. Marco Mampieri, ha incontrato il nuovo Direttore Generale Dott. Giuseppe Caroli.L'incontro richiesto dal Sindaco Mampieri, successivamente alla Conferenza dei Sindaci dello scorso 03.02.2014, è stato il primo momento di condivisione delle problematiche inerenti il Distretto Socio Sanitario G/4, l'Ospedale di Subiaco e la situazione complessiva della Valle dell'Aniene. Alla riunione ha presenziato anche il Sindaco di Marano Equo, Franco Tozzi, in rappresentanza dei piccoli comuni del Distretto.

L'attenzione del Sindaco Mampieri è stata rivolta principalmente nel rappresentare al nuovo Direttore Generale la peculiare situazione della Valle dell'Aniene che non può essere soltanto oggetto di indiscriminati tagli lineari dal punto di vista socio sanitario che produrranno conseguenze negative sulla qualità della vita degli abitanti di questo territorio della provincia di Roma.

Il Dott. Caroli ha confermato la volontà di procedere ad una razionalizzazione delle risorse economiche al fine di garantire un omogeneo livello di qualità sanitaria sul tutto il territorio della Asl Rm/G. Sull'Ospedale di Subiaco ha convenuto che lo stesso rappresenta un punto importante di emergenza-urgenza per gli abitanti della Valle dell'Aniene e che pertanto dovrà lavorare per un suo migliore funzionamento. Il Direttore, nonostante il suo recente insediamento, ha sottolineato come molto sia ancora da fare per garantire livelli prestazionali di qualità.

Tanto Mampieri che Tozzi hanno ribadito la disponibilità dei Sindaci della Valle dell'Aniene ad una leale collaborazione con il nuovo Direttore se la volontà è quella di procedere ad una migliore organizzazione territoriale dei servizi senza tagli e soppressioni indiscriminate perché l'interesse è quello di tutelare i diritti dei cittadini delle comunità locali che non possono essere considerati di serie B rispetto a chi vive nella grande città.

Esprime soddisfazione, al termine dell'incontro, il Sindaco Mampieri il quale, augurando buon lavoro al nuovo Direttore Generale, auspica che si possa intraprendere un percorso condiviso e che si efficientino i serivizi alla persona.

"Convengo con il Direttore, dichiara il Sindaco, che l'assistenza debba essere sempre rivolta in maniera capillare e che il buon lavoro fatto in questi due anni e mezzo con il Distretto G/4 venga implementato con una maggiore e auspicata integrazione socio-sanitaria anziché procedere alla cancellazione del Distretto stesso che lascerebbe un grave vuoto nelle comunità locali. Aspetto il Direttore ad Olevano Romano per visitare il presidio sanitario che rappresenta un punto di accesso sanitario di prevenzione al quale, però, deve essere garantito il necessario supporto tecnico e logistico per mantenere prestazioni di elevata qualità."

Le parti, d'intesa, hanno convenuto di incontrarsi nuovamente entro il prossimo mese per proseguire nella pianificazione del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olevano Romano, il Sindaco Mampieri incontra il nuovo Direttore Generale della Asl Rm/G

FrosinoneToday è in caricamento