menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Olevano R.mo, Inaugurazione Campus Scolastico 3

Olevano R.mo, Inaugurazione Campus Scolastico 3

Olevano Romano, presentato il nuovo Campus scolastico. Fiore all'occhiello dell'Amministrazione Mampieri

"Siamo stati l’unico comune in Italia a rispettare la tempistica negli investimenti nella scuola e quindi sul futuro dei ragazzi". Così il Sindaco di Olevano Romano avv. Marco Mampieri nel suo intervento al convegno: Campus...

"Siamo stati l'unico comune in Italia a rispettare la tempistica negli investimenti nella scuola e quindi sul futuro dei ragazzi". Così il Sindaco di Olevano Romano avv. Marco Mampieri nel suo intervento al convegno: Campus Scolastico-Completamento strutture viabilità e servizi, che si è svolto nell'aula Consiliare, alla presenza del Consigliere Regionale Rodolfo Lena (presidente commissione salute e Sanità).

Dopo aver inaugurato in mattinata il nuovo campus scolastico alla presenza del Consigliere Regionale Petrassi il sindaco Marco Mampieri, accompagnato dagli assessori Ranieri e Cianca quest'ultimo ha fatto da moderatore all'incontro pomeridiano, ha illustrato alla cittadinanza quanto è stato fatto finora e come sono state investite le risorse comunali nei cinque anni di gestione. Risorse pari ad oltre 1Mln e 200 mila euro, affiancate dal contributo regionale di 1 Mln e 400 mila euro serviti non solo a fare la Scuola Bella/Scuola Sicura per investire sul futuro, ma soprattutto si è guardato lontano seguento i dettami del programma elettorale. In pratica si sono terminati gran parte dei lavori lasciati aperti dalle precendenti amministrazioni e si è iniziato il cammino per un nuovo futuro per la città di Olevano Romano.

"Un'amministrazione che, nonostante le difficoltà economiche sovraccomunali e di cassa locale, ha fatto davvero molto per la città - ha esclamato il sindaco Mampieri - perché si è dovuto intervenire su numerosi problemi pratici per far decollare il tutto, come ad esempio non c'era il collegamento con l'acqua calda per far funzionare la piscina, che sta funzionando nell'interesse dei ragazzi tanto per citarne una, oppure la riduzione del CO2 con impianti di fotovoltaico pari a 9.000 nuove piante piantumate. Sono state tante le cose fatte e adesso si può guardare al futuro con la rigenerazione dell'Edificio Scolastico per il quale prossimamente sarà presentato alla città un importante progetto e quindi dobbiamo puntare più sul turismo e sull'enogastronomia e quindi alla valorizzazione dei nostri prodotti".

Poi c'è stato l'intervento dell'Assessore Irene Ranieri e quello del dirigente Scolastico Gianfranco Trombetta che ha evidenziato la vicinanza dell'amministrazione comunale alla scuola, in tutti i sensi; Ilaria Cafaro del Nido Hansel & Gretel ha ricordato la funzione dell'istituzione di questo settore scolastico fortemente voluto dall'Amministrazione Mampieri. Poi l'intervento di Pino Giovaroscio ASD Olevano Volley che ha ricordato come siano state superate con l'amministrazione Comunale le disavventure della palestra priva quasi di tutto; infine l'accorato appello di Fulvio Lauri, del centro Diurno disabili, che ha raccontato passo, passo quanto ha fatto l'amministrazione Mampieri dal suo inizio in favore dei disabili di Olevano Romano.

A chiudere l'On. Rodolfo Lena: "in Regione sono stati trovati debiti enormi e non è stato facile amministrare finora ed è per questo che abbiamo dato priorità alle opere incominciate al fine di portarle a termine, proprio come è accaduto ad Olevano Romano. Adesso, si guarda con più serenità al futuro, anche perché si sta facendo una sana politica di gestione andando a recuperare tutti gli sprechi in tutti i settori già ".

Nel dettaglio degli investimenti è bene tenere in mente le cifre riportate in foto qui sotto.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento