menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
comune

comune

Palestrina, approvato il Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi

Venerdì 27 novembre il Consiglio Comunale di Palestrina ha deliberato, con voto unanime, l'istituzione del "Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi" (CCR). Un obiettivo importante, raggiunto in collaborazione con molti cittadini di...

Venerdì 27 novembre il Consiglio Comunale di Palestrina ha deliberato, con voto unanime, l'istituzione del "Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi" (CCR). Un obiettivo importante, raggiunto in collaborazione con molti cittadini di Palestrina, soprattutto giovani, dirigenti scolastici, le Commissioni consiliari permanenti e gli assessori con deleghe alla pubblica istruzione e alle politiche giovanili.

Un lavoro collegiale che ha portato alla costruzione di uno specifico regolamento, attraverso il quale stabilire in modo chiaro e funzionale i rapporti tra le istituzioni e la scuola.

Partendo dalle iniziative, svolte in passato dalle precedenti amministrazioni, si è voluto in primo luogo valorizzare l'aspetto didattico, utile all'accrescimento della responsabilità e della coscienza civica e politica degli alunni, per farli avvicinare alle istituzioni e dar loro le capacità di ricoprire un ruolo in grado di saper intercettare bisogni e trasformarli in servizi. Tutti hanno lavorato convinti della necessità di rendere protagonisti i giovani nel confronto di opinioni e di idee, elaborando proposte e soluzioni ai problemi del territorio attraverso uno strumento che consenta loro di partecipare con scelte libere e indipendenti al bene e all'interesse del Paese.

I lavori sono partiti da una provocazione a voler ragionare sull'importante percorso da effettuare per arrivare a costruire un Consiglio delle ragazze e dei ragazzi definitivo e utile per il futuro dei giovani prenestini. Come accade nella Commissione Europea con la pubblicazione dei libri bianchi, è stato proposto un "libro arancio-verde" dal titolo: "La partecipazione di giovani e adolescenti alla Governance - Verso il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi". Proprio come per i classici libri bianchi europei, il documento conteneva una proposta di azione, che ha promosso una condivisione e consultazione che ha condotto alla nascita del primo Consiglio Comunale delle ragazze e dei ragazzi.

Il Consiglio sarà composto da ragazzi della IV e V classe della scuola primaria e I, II e III media degli Istituti comprensivi di Palestrina, eletti attraverso regolari elezioni. I temi che il Consiglio tratterà saranno: ambiente, sport, rapporti con l'Unicef, politiche giovanili e sociali e politiche culturali.

L'Amministrazione comunale ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla nascita del nuovo consiglio, soprattutto i dirigenti e docenti che, quotidianamente, svolgono un lavoro importantissimo per i nostri ragazzi. Ora i protagonisti diventano i ragazzi. Abbiamo bisogno di loro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento