Lunedì, 25 Ottobre 2021
Prenestina

Palestrina, la Asl consiglia di fare la profilassi vaccinale contro la meningite da meningococco

E’ stato emesso in queste ultime ore da parte della direzione del distretto sanitario di Palestrina l’avviso per il  vaccino profilassi anti meningite. "La meningite: trattasi di un’infezione causata da agenti

E' stato emesso in queste ultime ore da parte della direzione del distretto sanitario di Palestrina l'avviso per il vaccino profilassi anti meningite. "La meningite: trattasi di un'infezione causata da agenti

batterici. Tra questi il più aggressivo è il meningococco sierogruppo C che insieme al B è il più frequente in Italia e Europa. Nonostante - si legge nella nota della ASL -non esista evidenza di emergenza sanitaria pubblica è altamente consigliabile eseguire la profilassi vaccinale contro la meningite da meningococco. A seguito dei recenti casi di meningite segnalati, e delle numerosissime richieste di vaccinazione il Distretto Sanitario di Palestrina, per la popolazione residente, ha potenziato il servizio vaccinale ampliando l'offerta con sedute aggiuntive settimanali ( intanto il Venerdì 14,30-17,30 e Giovedì 9-13 ) solo ed esclusivamente per il vaccino meningococcico B e C. Tutte le richieste di vaccinazione dovranno essere valutate dal Servizio Vaccinale PRIMA della prenotazione e eventuale pagamento della prestazione da parte degli utenti. Solo successivamente sarà possibile recarsi al CUP di Palestrina, Zagarolo e San Cesareo per la prenotazione. Via Porta San Martino, 38 00036 Palestrina (rm) Tel. e Fax 06.9532 2211. Comuni afferenti: Palestrina, Capranica Prenestina, Castel S.Pietro, Cave, Gallicano, Genazzano, Rocca di Cave, S.Cesareo, S.Vito Romano, Zagarolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina, la Asl consiglia di fare la profilassi vaccinale contro la meningite da meningococco

FrosinoneToday è in caricamento