Palestrina, massacra di botte compagna e figlia. Arrestato 53enne romeno

Ieri pomeriggio, l’uomo, per futili motivi, ha aggredito violentemente la compagna, 34enne romena, colpendo anche la figlia minore. I Carabinieri della Stazione di Palestrina hanno arrestato un cittadino romeno, di 53 anni e con precedenti, per...

Ieri pomeriggio, l’uomo, per futili motivi, ha aggredito violentemente la compagna, 34enne romena, colpendo anche la figlia minore.

I Carabinieri della Stazione di Palestrina hanno arrestato un cittadino romeno, di 53 anni e con precedenti, per maltrattamenti in famiglia. La donna ha contattato i Carabinieri che, arrivati presso la loro abitazione, hanno trovato l’uomo ancora in escandescenze e lo hanno fermato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Dai racconti della donna ai militari si è scoperto che l’atteggiamento aggressivo dell’uomo era cosa abituale ormai da anni e che la compagna non lo aveva mai denunciato a causa delle minacce dell’uomo, temendo ritorsioni peggiori.

La donna e la bambina sono state medicate presso l’ospedale locale per le contusioni riportate, guaribili in pochi giorni.

I Carabinieri hanno arrestato l’uomo, che è stato portato in carcere a Rebibbia a disposizione della Procura della Repubblica di Tivoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento