Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Prenestina

Palestrina sceglie la continuità. In consiglio molte facce note e qualche "giovane" interessante

Adolfo De Angelis, vicesindaco uscente del centrosinistra che ha amministrato la Città in qualità di sindaco facente funzioni, conquista una solida vittoria. I risultati infatti descrivono una percentuale di oltre il

Adolfo De Angelis, vicesindaco uscente del centrosinistra che ha amministrato la Città in qualità di sindaco facente funzioni, conquista una solida vittoria. I risultati infatti descrivono una percentuale di oltre il 58%. Dai dati risultano 13.463 votanti a fronte di 16.988 elettori (dunque il 79,25%). E così i cittadini chiamati a votare con doppia scheda, per la concomitanza delle elezioni europee con quelle amministrative, hanno assegnato ben 7066 preferenze ad Adolfo De Angelis (ovvero 7401 voti di lista). Per completare il quadro le dinamiche politiche a livello locale hanno disegnato uno scenario in cui i consiglieri di maggioranza che saranno dieci e sei all'opposizione, verranno individuati come di seguito descritto in base ai voti rispettivamente indicati.

Siederanno in maggioranza come esponenti del "Partito Democratico" cinque consiglieri: Raul Mattogno (preferenze 447), Igino Macchi (voti 444), Valentina Innocenti (voti 346), Anna Nardecchia (voti 341) ed Emiliano Fatello (voti 341). Come esponenti di "Palestrina Popolare" sono eletti consiglieri di maggioranza Manuel Magliocchetti (voti 454 primo degli eletti) e Duilio Braghese (voti 225). Per "Unione di Centro" i due consiglieri sono Mauro Sancilio (290 voti ) e Tiziano Stazi (voti 228). Per "Nuovo Centro Destra" Massimo Sabelli (voti 305). Mentre all'opposizione sono eletti consiglieri di minoranza per il partito "Adesso noi" Ludovico Rosicarelli (candidato sindaco, voti di lista 2589), Lorella Federici, Giuseppe Pizziconi, più gli altri candidati a sindaco Claudio Rotondi (con 1265 voti di lista), Andrea Saladino ("Movimento 5 stelle" con 924 voti di lista), Massimo Guerrini con 813 voti di lista). Schede bianche 93, nulle 387, contestate e non assegnate 3.

ALESSANDRA BATTAGLIA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palestrina sceglie la continuità. In consiglio molte facce note e qualche "giovane" interessante

FrosinoneToday è in caricamento