Martedì, 19 Ottobre 2021
Prenestina

Rocca Santo Stefano, ruba i soldi raccolti per i terremotati dall’ufficio del sindaco: scoperto e denunciato dai carabinieri di Bellegra

I Carabinieri della Stazione di Bellegra, al comando del mar. Cascio,  hanno denunciato in stato di libertà un disoccupato 29enne del luogo per il reato di furto aggravato.

I Carabinieri della Stazione di Bellegra, al comando del mar. Cascio, hanno denunciato in stato di libertà un disoccupato 29enne del luogo per il reato di furto aggravato.

E' rimasto incredulo Sandro Runieri, primo cittadino Roccatano, quando all'interno del proprio ufficio si è reso conto dell'ammanco di 3500 euro. Quei soldi erano frutto di una raccolta fondi per le popolazioni colpite dai recenti eventi sismici.

Una volta sporta la denuncia ai Carabinieri della Stazione di Bellegra sono state immediatamente avviate le indagini che, data la particolare circostanza e la consapevolezza che in pochi erano a conoscenza sulla presenza di quel denaro, hanno consentito, nel giro di qualche ora, di identificare il malfattore.

L'uomo posto innanzi all'evidenza delle prove raccolte a suo carico, ha ammesso le proprie responsabilità.

Sui fatti è stata inviata una dettagliata informativa alla Procura della Repubblica di Tivoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Santo Stefano, ruba i soldi raccolti per i terremotati dall’ufficio del sindaco: scoperto e denunciato dai carabinieri di Bellegra

FrosinoneToday è in caricamento