menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
1-8

1-8

Roma, disturbi da apprendimento convegno in consiglio regionale

Cinque anni dopo l’approvazione della legge 170/2010 (“Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico”), la commissione Politiche sociali e Salute del Consiglio regionale del Lazio organizza, in collaborazione...

Cinque anni dopo l'approvazione della legge 170/2010 ("Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico"), la commissione Politiche sociali e Salute del Consiglio regionale del Lazio organizza, in collaborazione con l'Ordine degli Psicologi del Lazio, una nuova occasione di studio confronto sul tema di disturbi specifici di apprendimento (DSA). Il convegno, intitolato "Regione Lazio e DSA, a 5 anni dall'approvazione della legge 170", si terrà giovedì 8 ottobre dalle 9 alle 14 presso la Sala Mechelli del Consiglio regionale (via della Pisana 1301, Roma) e vedrà la presenza di istituzioni, associazioni ed esperti.

Nel corso dell'evento, inoltre, verrà illustrata la proposta di legge regionale n. 134 di cui il presidente della Commissione, Rodolfo Lena, è primo firmatario. Come spiega lo stesso Lena «la proposta di legge 'Disposizioni in favore di persone con disturbi specifici di apprendimento' vuole assicurare alle persone con disturbi da apprendimento uguali opportunità di sviluppo delle proprie capacità in ambito scolastico e professionale, garantendo l'attuazione della normativa attualmente vigente in materia di DSA e potenziando la rete tra regione, famiglie, istituzioni scolastiche, servizi sanitari e privato sociale. La proposta - aggiunge Lena - ha lo scopo di favorire la piena integrazione delle persone con DSA e la realizzazione del loro diritto allo studio attraverso una serie di interventi per migliorare l'individuazione precoce dei casi a rischio, garantire diagnosi e certificazioni tempestive, aumentare il successo scolastico e l'inclusione degli studenti con DSA». Anche il presidente dell'Ordine degli Psicologi del Lazio, Nicola Piccinini, nel riconoscere l'importanza del lavoro svolto in questi anni evidenzia la necessità di un nuovo intervento in materia: «La legge 170/2010 ha segnato una tappa fondamentale per il riconoscimento del diritto allo studio di bambini e ragazzi con disturbi specifici di apprendimento. Trascorsi cinque anni, tuttavia, è necessario predisporre nuove misure che garantiscano piena e concreta attuazione ai contenuti della legge. Il convegno, tappa del percorso avviato ormai un anno fa dall'Ordine degli psicologi del Lazio con la Regione Lazio e le associazioni più rappresentative nel campo dei DSA, intende agire esattamente in questa direzione: favorire, attraverso il confronto e il dialogo tra tutte le parti interessate, il raggiungimento di un quadro normativo più attento ed efficace nei confronti di queste esigenze formative specifiche».

Tra i relatori che interverranno dopo i saluti del presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori e l'introduzione ai lavori di Nicola Piccinini, presidente dell'Ordine degli Psicologi del Lazio: Giulietta Modesti, coordinatrice AID Lazio; Roberto Iozzino, membro Consensus Conference DSA 2011; Silvia Baldi, coordinatrice AIRIPA Lazio; Silvia Bracci, TSMREE Rm/E; Raffaele Ciambrone, Direzione generale MIUR; Anna La Prova, coordinatrice Gdl "Psicologia e Scuola" Ordine Psicologi Lazio; Anna Giulia De Cagno, presidente FLI Lazio; Roberta Penge, SINPIA; Flori Degrassi, direttore regionale Direzione Salute ed Integrazione socio sanitaria.

Il convegno sarà trasmesso in diretta streaming su www.ordinepsicologilazio.it Per ottenere ulteriori informazioni sull'iniziativa è possibile visitare il sito del Consiglio regionale (https://www.consiglio.regione.lazio.it/consiglioweb/iniziative_dettaglio.php?id=572#.VhKPIvntmko) oppure quello dell'Ordine degli Psicologi del Lazio (https://www.ordinepsicologilazio.it/psicologi/regione-lazio-ordine-psicologo-lazio-e-dsa/).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento