rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Prenestina

San Cesareo, scaricavano sacchetti in strada. 600 euro di multa a due italiani

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina nell’ambito dei servizi tesi a frenare il fenomeno delle discariche abusive a cielo aperto hanno sorpreso in flagranza due uomini, classe ’66 e ’77, di cui uno residente a Cave...

I carabinieri dell?Aliquota Radiomobile della Compagnia di Palestrina nell?ambito dei servizi tesi a frenare il fenomeno delle discariche abusive a cielo aperto hanno sorpreso in flagranza due uomini, classe ?66 e ?77, di cui uno residente a Cave, l?altro Ciampino,

mentre scaricavano in località ponte della pidocchiosa numerosi sacchetti contenenti materiali di risulta provenienti da demolizioni edili.

I due cittadini italiani, in piena notte, che non si erano accorti della presenza dei carabinieri, che nel frattempo si erano appostati, continuavano nell?opera di sversamento dei calcinacci, abbandonandoli lungo il ciglio della strada

I militari che da tempo perseguono tali violazioni amministrative oltre che nel Comune di San Cesareo anche in quello di Palestrina e Gallicano nel Lazio hanno contestato ai due una violazione amministrativa prevista da un noto decreto legislativo cui è seguito il pagamento di euro 600,00 ed il ripristino immediato dello stato dei luoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesareo, scaricavano sacchetti in strada. 600 euro di multa a due italiani

FrosinoneToday è in caricamento