Provincia di Roma, FI Giovani in campo per difendere i mercati.

Il Coordinamento Giovani FI Provincia di Roma, guidato da Alessandro Verrelli, ha aderito all’iniziativa “Il mercato non si tocca”, fortemente voluta dalla responsabile Donne FI Provincia di Roma, Mirta Paganelli, e accolta con entusiasmo dal...

Il Coordinamento Giovani FI Provincia di Roma, guidato da Alessandro Verrelli, ha aderito all’iniziativa “Il mercato non si tocca”, fortemente voluta dalla responsabile Donne FI Provincia di Roma, Mirta Paganelli, e accolta con entusiasmo dal coordinatore FI Provincia di Roma Adriano Palozzi. L’appuntamento, partito un paio di settimane fa, ha già avuto l’interesse e la partecipazione di tanti cittadini e nelle prossime settimane vedrà coinvolti tutti i 120 comuni dell’area metropolitana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta di un appuntamento davvero rilevante a tutela dei nostri mercati, a cui FI Giovani Provincia di Roma non poteva mancare - ha sottolineato Alessandro Verrelli -. Con questa raccolta di firme vogliamo che la categoria del commercio su aree pubbliche venga escluso dalla normativa europea Bolkestein, normativa che rischia di incidere negativamente sui nostri mercati e su migliaia di posti di lavoro. Una ipotesi alla quale il nostro coordinamento si oppone con forza. Non possiamo dunque che appoggiare con entusiasmo l’iniziativa di Mirta Paganelli e Adriano Palozzi e saremo presenti con una nostra delegazione ai gazebo sui territori dell’area metropolitana”, conclude il coordinatore FI Giovani Provincia di Roma, Alessandro Verrelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento