Roma

Regione, Buschini: “Bando regionale da 1,5 milioni di euro per tre anni teso a favorire la nascita di start-up nella Regione Lazio”

“E’ in arrivo,  con un fondo di 1,5 milioni di euro annui per il triennio 2014/2016, un nuovo bando regionale nel Lazio, teso a sostenere la costituzione e lo sviluppo di nuove start-up”.  

"E' in arrivo, con un fondo di 1,5 milioni di euro annui per il triennio 2014/2016, un nuovo bando regionale nel Lazio, teso a sostenere la costituzione e lo sviluppo di nuove start-up".

A comunicarlo, è il consigliere regionale Mauro Buschini, dopo l'approvazione della giunta regionale della delibera che stabilisce i criteri per ricevere in concessione le risorse del 'Fondo per la nascita e lo sviluppo di imprese start-up innovative'.

"La sede legale e operativa delle start-up innovative - continua Buschini - deve essere assolutamente dentro il territorio regionale. Questa approvazione, dunque, segnala l'attenzione del Governo Zingaretti al tema delle start-up d'impresa, importanti per far ripartire la crescita economica e, soprattutto, intende agevolare il rilancio dell'occupazione in tutta la Regione Lazio".

Le start-up interessate dovranno presentare anche una lettera d'interesse di uno o più 'partner' disposti a concedere un importo almeno pari al contributo regionale (contributo che sarà a fondo perduto e di massimo 30.000 euro). La delibera stabilisce che sono considerati 'partner' dei soggetti indipendenti rispetto alle start-up richiedenti e possono essere: Pmi, grandi imprese, startup factories (ossia incubatori/acceleratori d'impresa), business angels, investitori professionali, incubatori universitari/centri di ricerca o portali di crowdfunding.

"Gli attori del nostro territorio - dunque - sono chiamati a relazionarsi con la nostra Regione che sosterrà al meglio la fase di costituzione e di primo sviluppo dei nuovi progetti imprenditoriali. Un ulteriore passo, che va nella giusta direzione e cioè quello di continuare a far ripartire un territorio rimasto fermo per troppi anni. Un grazie, dunque, al professor Carlo Alberto Pratesi , presidente Commissione Regionale start-up e al consigliere Gian Paolo Manzella per l'importante lavoro svolto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Buschini: “Bando regionale da 1,5 milioni di euro per tre anni teso a favorire la nascita di start-up nella Regione Lazio”

FrosinoneToday è in caricamento