Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Roma

Rocca Priora, due vampiri di carburante in azione, arrestati dai carabinieri

Questa notte 30 agosto, i Carabinieri della Stazione di Rocca Priora hanno arrestato due ladri di carburante, si tratta di due cittadini romeni, lei 22enne e lui 34enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

Questa notte 30 agosto, i Carabinieri della Stazione di Rocca Priora hanno arrestato due ladri di carburante, si tratta di due cittadini romeni, lei 22enne e lui 34enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

I due, armati di due grosse taniche, dopo aver tagliato la recinzione, si sono introdotti all'interno del deposito dei mezzi del locale municipio tentando di asportare il carburante dal serbatoio di un camion adibito per la raccolta dei rifiuti.

Sfortunatamente per loro, una pattuglia dei militari dell'Arma in transito li ha notati e bloccati sul fatto. Sequestrate dai Carabinieri le due taniche utilizzate e vari arnesi da scasso.

I due "vampiri di carburate" arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso e danneggiamento aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Priora, due vampiri di carburante in azione, arrestati dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento