Rocca Priora, quasi 1000 persone in strada per dire no ai forni crematori

Circa 7-800 persone tra cui molti bambini delle scuole con i loro genitori hanno partecipato alla protesta contro la costruzione dei forni crematori a Rocca Priora e San Cesareo. Il lungo corteo si è sviluppato per le vie

Rocca Priora protesta2

Circa 7-800 persone tra cui molti bambini delle scuole con i loro genitori hanno partecipato alla protesta contro la costruzione dei forni crematori a Rocca Priora e San Cesareo. Il lungo corteo si è sviluppato per le vie

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

della cittadina dei castelli nel pomeriggio di mercoledì 6 aprile (giovedì 7 l’appuntamento è a San Cesareo alle 14 sotto il comune) e da Piazza Nassirya si è sviluppata per tutto il centro storico fin sotto la sede del comune. Sul posto a garantire il regolare svolgimento della manifestazione, la polizia (anche con il reparto celere), i carabinieri e la polizia Locale. Il tutto si è svolto in maniera pacifica con degli striscione che invitavano le amministrazioni a ritirare le delibere con le quali hanno avviato l’iter di costruzione di questi forni, ma già nei giorni scorsi con un comunicato stampa la locale amministrazione a guida Pucci si era stoppata rinviando a non si sa quando la conferenza dei servizi. Tra i manifestanti anche la senatrice del movimento 5 Stelle Elena Fattori, ed i delegati di San Cesareo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento