Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Roma

Roma, a lungotevere Farnesina due persone non si fermano all’alt dei carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma questa notte hanno denunciato due cittadini romeni, di 22 e 32 anni, domiciliati a Roma, per resistenza a pubblico ufficiale. I due giovani questa notte, a bordo di una bmw,

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma questa notte hanno denunciato due cittadini romeni, di 22 e 32 anni, domiciliati a Roma, per resistenza a pubblico ufficiale. I due giovani questa notte, a bordo di una bmw, all'altezza del Lungotevere della Farnesina, non hanno ottemperato all'alt dei Carabinieri, proseguendo la marcia nel tentativo di eludere il controllo. Inseguiti dai militari per diversi chilometri, all'altezza del Lungotevere Raffaello con via dei Filipperi, i due hanno perso il controllo del mezzo e si sono schiantati contro il muro di un edificio, situato all'angolo delle due strade, riuscendo comunque a dileguarsi a piedi. Pochi minuti dopo, i militari, nel corso delle ricerche, li hanno riconosciuti e fermati a poca distanza dal luogo dell'incidente. Portati in caserma per loro è scattata la denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a lungotevere Farnesina due persone non si fermano all’alt dei carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento