Roma, a Termini  proseguono i controlli. 4 arresti e 21 persone denunciate a piede libero per inosservanza del foglio di via obbligatorio 

Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri nell’area della stazione  Termini per contrastare ogni forma di degrado. Nella giornata di ieri, i militari hanno compiuto quattro arresti e denunciato 21 persone a piede libero. In particolare, i...

Proseguono senza sosta i controlli dei Carabinieri nell’area della stazione Termini per contrastare ogni forma di degrado. Nella giornata di ieri, i militari hanno compiuto quattro arresti e denunciato 21 persone a piede libero. In particolare, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro, in tre diversi episodi, hanno arrestato due cittadini romeni entrambi 22enni, una 14enne nomade proveniente dal campo “La Barbuta” ed infine un altro nomade, 15enne e sempre provenienti dall’insediamento “La Barbuta”, tutti sorpresi ad alleggerire del portafogli alcuni turisti. Gli stessi Carabinieri hanno denunciato ventuno cittadini romeni, tre uomini e diciotto donne, di età compresa tra i 18 e i 41 anni, domiciliati a Latina, sono stati denunciati perché inosservanti del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma e notati mentre infastidivano i passeggeri intenti a fare i biglietti alle erogatrici automatiche, chiedendo loro insistentemente denaro.

DISTRIBUTORE” ADDETTO ALL’APPROVVIGIONAMENTO DEI PUSHER DEL PIGNETO.SEQUESTRATI 1,2 KG DI MARIJUANA.SANZIONATO ANCHE IL GESTORE DI UN BAR DI MONTI CHE CONTINUAVA A SOMMINISTRARE BEVANDE ALCOLICHE OLTRE L’ORARIO CONSENTITO.

Continuano i controlli dei Carabinieri del Gruppo di Roma nei quartieri “caldi” dellamovida della Capitale. I militari della Compagnia Roma piazza Dante sono stati impiegati nel quartiere del Pigneto, dove, in breve tempo, tre pusher sono stati arrestati.

I primi due a finire in manette sono stati un cittadino della Liberia di 24 anni e un cittadino del Gambia di 26 anni, entrambi nella Capitale senza fissa dimora, sorpresi mentre stavano tentando di piazzare alcune dosi di marijuana ad un “cliente” che è stato, a sua volta, segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di droghe.

Poco dopo, i Carabinieri hanno bloccato anche un cittadino tunisino di 25 anni, con precedenti, poiché ritenuto responsabile dell’approvvigionamento degli stupefacenti agli spacciatori “di quartiere”. Il ragazzo, infatti, è stato trovato in possesso di 1,2 Kg di marijuana pronti per essere suddivisi tra i pusher per la successiva distribuzione lungo le strade del Pigneto.

A Monti, invece, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno sanzionato il gestore di un bar di piazza Madonna dei Monti sorpreso a somministrare bevande alcoliche oltre l’orario consentito dall’Ordinanza del Sindaco di Roma.

Nel corso dell’operazione, i Carabinieri hanno identificato complessivamente 50 persone, tra cui 6 con precedenti, e controllato 20 veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento