Roma, a Tor Tre teste minaccia con il fuoco un venditore di auto di Filettino

Minacciando di appiccare un incendio all’interno dell’autosalone, si è fatto consegnare le chiavi di un’auto di grossa cilindrata, si è seduto alla guida e ha tentato di uscire.

Sgominata banda a Ostia

Minacciando di appiccare un incendio all’interno dell’autosalone, si è fatto consegnare le chiavi di un’auto di grossa cilindrata, si è seduto alla guida e ha tentato di uscire.

Protagonista della vicenda un 34enne, già noto alle forze dell’ordine, che ieri mattina si è presentato per l’ennesima volta nel concessionario di via Walter Tobagi, dove già nei giorni scorsi aveva più volte tentato di prelevare un’auto minacciando i dipendenti, un uomo di Filettino ( FR) e un altro di Agnone ( IS)

L’uomo infatti ha fatto il suo prima ingresso nell’autosalone circa una settimana fa quando, quando presentandosi con documenti falsi, o due venditori non ci sono caduti, poi vistosi scoperto ha minaccianto l’addetto alle vendite con un accendino, ha tentato di farsi consegnare le chiavi di un’auto, ma dopo una lunga trattativa il dipendente è riuscito a calmarlo e farlo allontanare.

Il malvivente si è, però, ripresentato altre due volte nell’attività commerciale, minacciando di morte i dipendenti ed il titolare; in entrambi i casi, con un accendino in mano, ha detto che se non gli avessero consegnato un’auto avrebbe dato fuoco a tutto l’autosalone.

L’ultima volta, proprio ieri mattina, il malvivente si è fatto consegnare dall’unico dipendente presente, il ciociaro di Filettino, in quel momento le chiavi di un’auto di pregio, sotto la minaccia del solito accendino. Nel frattempo però è stato avvertito il titolare dell’autosalone, che a sua volta ha chiamato il 113.

Sul posto sono arrivati in pochi minuti gli agenti del Commissariato Casilino Nuovo, che hanno bloccato l’uomo proprio all’uscita dal parcheggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A.M., 34enne originario di Roma è stato fermato e arrestato per estorsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento