Lunedì, 25 Ottobre 2021
Roma

Roma, a Torre Spaccata arrestato un minorenne di Rocca Priora per “stalking” e tentata estorsione ai danni di uno studente, per un debito di droga

I Carabinieri della Stazione di Frascati, a conclusione di una attività investigativa, hanno arrestato un romano 16enne, residente a Rocca Priora, già noto alle forze dell’ordine,  su ordine del Tribunale dei Minorenni di Roma, con l’accusa di...

I Carabinieri della Stazione di Frascati, a conclusione di una attività investigativa, hanno arrestato un romano 16enne, residente a Rocca Priora, già noto alle forze dell'ordine, su ordine del Tribunale dei Minorenni di Roma, con l'accusa di atti persecutori e tentata estorsione.

In particolare l'arrestato dal mese di Agosto fino a qualche giorno fa, al fine di ottenere dei soldi, da uno studente coetaneo, residente a Frascati, a cui aveva ceduto dell'hashish per un valore di circa 100 euro, lo minacciava, lo seguiva e lo percuoteva.

Queste sue azioni avevano creato allo studente 15enne, un grave stato di ansia e di paura, inducendolo così ad alterare le proprie abitudini di vita. Le indagini condotte dai militari hanno permesso di far emettere dall'Autorità Giudiziaria, in piena sintonia con l'impianto investigativo dei militari, un'ordinanza di collocamento in una nuova comunità di recupero.

Questa mattina i militari hanno notificato il provvedimento al giovane stalker, successivamente è stato accompagnato presso la una nuova struttura, una comunità minorile, nella provincia di Latina.

Federix - Federica Castello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, a Torre Spaccata arrestato un minorenne di Rocca Priora per “stalking” e tentata estorsione ai danni di uno studente, per un debito di droga

FrosinoneToday è in caricamento