Lunedì, 18 Ottobre 2021
Roma

Roma, ad Ostia stalker recidivo arrestato di nuovo dai carabinieri

Ieri pomeriggio, alle ore 18.30, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno arrestato C.M., romeno di 42 anni già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di stalking ai danni della sua ex moglie, una 43enne romena...

Ieri pomeriggio, alle ore 18.30, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno arrestato C.M., romeno di 42 anni già conosciuto alle forze dell'ordine, con l'accusa di stalking ai danni della sua ex moglie, una 43enne romena residente ad Ostia.

Nei mesi scorsi, l'uomo era già stato denunciato dalla donna per i maltrattamenti e, nel mese di luglio, i Carabinieri gli avevano notificato l'ordine di allontanamento dall'abitazione familiare ed il divieto di avvicinamento alla donna ed ai luoghi generalmente da lei frequentati.

Nonostante ciò, ieri pomeriggio, l'uomo si è presentato nuovamente sotto l'abitazione della donna, cominciando a citofonare ripetutamente, insultandola e minacciandola di morte.

L'ex moglie, spaventata, ha quindi chiamato al "112" e, quando i Carabinieri sono giunti sul posto, hanno sorpreso l'uomo che era ancora sotto l'abitazione della donna e continuava a proferire minacce di morte verso di lei, qualora non fosse tornata a farlo vivere con lui.

Questa volta, però, per C.M. si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli, dove adesso rimane a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

STAZIONE TERMINI - SI AGGIRAVANO TRA I VIAGGIATORI E VENDEVANO MARIJUANANA.DUE PUSHER ARRESTATI DAI CARABINIERI.

Un cittadino marocchino ed uno del Ghana, rispettivamente di 29 e 38 anni, entrambi già conosciuti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due uomini, all'intero dello scalo ferroviario Roma Termini, hanno avvicinato un giovane e gli hanno offerto della marijuana.

Una pattuglia dei Carabinieri, in borghese, ha notato lo scambio e li ha bloccati. I due pusher arrestati, sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Il giovane cliente invece è stato segnalato alla Prefettura. Sequestrate anche alcune dosi di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, ad Ostia stalker recidivo arrestato di nuovo dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento