rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Roma

Roma, al Pigneto arrestati sette pusher

Nel corso dei quotidiani controlli nella zona del Pigneto, i Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante, in due distinti episodi, hanno arrestato complessivamente sette pusherstranieri.

Nel corso dei quotidiani controlli nella zona del Pigneto, i Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante, in due distinti episodi, hanno arrestato complessivamente sette pusherstranieri.

I primi a finire nella rete sono stati due cittadini del Senegal, un cittadino del Mali ed uno del Gambia, rispettivamente di 29, 38, 25 e 36 anni, sorpresi in via Perugia a cedere 16 g di marijuana. Durante la perquisizione personale, i quattro sono stati trovati in possesso di 45 grammi marijuana ed uno di cocaina.

Poco dopo sono stati arrestati tre cittadini del Bangladesh rispettivamente di 25, 30 e 42 anni, fermati in via Casilina dai Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone. I tre sono stati notati mentre cedevano una pasticca di stupefacente tipo "Yaba" ad un giovane acquirente che è stato segnalato. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi di rinvenire ulteriori 21 pasticche della stessa sostanza, due grammi di marijuana ed uno di cocaina.

I sette arrestati sono stati trattenuti in caserma, in attesa del rito direttissimo e dovranno tutti rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, al Pigneto arrestati sette pusher

FrosinoneToday è in caricamento