menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, alla Bastogi arrestato un 28enne, sorpreso a bordo di uno scooter rubato aggredisce i carabinieri per guadagnare la fuga

I Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato hanno arrestato un ragazzo romano di 28 anni, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma in caserma, fermato ieri nella zona di Bastogi, in sella ad uno scooter risultato rubato.

I Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato hanno arrestato un ragazzo romano di 28 anni, con precedenti e già sottoposto all'obbligo di firma in caserma, fermato ieri nella zona di Bastogi, in sella ad uno scooter risultato rubato.

Quando ha capito di essere finito nuovamente nei guai, il ragazzo ha reagito violentemente nei confronti dei Carabinieri, tentando di colpirli più volte con calci e pugni per guadagnare la fuga.

I militari sono comunque riusciti a immobilizzarlo e ad ammanettarlo.

La perquisizione scattata nella sua abitazione ha consentito di rinvenire e sequestrare degli oggetti utili al travisamento, 3 coltelli del genere proibito e una mazza da baseball su cui sono in corso accertamenti.

Il 28enne è stato trattenuto in caserma, in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

CENTRO - CONTROLLI DEI CARABINIERI, DUE PERSONE ARRESTATE ED ALTRE QUATTRO DENUNCIATE. MULTATO ANCHE UN PARCHEGGIATORE ABUSIVO

Al termine di un servizio straordinario di controllo nel centro storico, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro hanno arrestato 2 persone e ne hanno denunciate a piede libero altre 4.

A finire in manette sono stati un cittadino tunisino di 20 anni che in via Monte Testaccio ha strappato la collana in oro ad un 23enne italiano, fuggendo via. L'uomo è stato inseguito e bloccato dai Carabinieri e dovrà rispondere di furto con strappo e resistenza a Pubblico Ufficiale; poco dopo i militari hanno arrestato un 48enne romano che in piazza Farnese ha rubato una bicicletta. Dovrà rispondere di furto aggravato.

Le denunce invece sono scattate nei confronti di due giovani nomadi, entrambe cittadine romene, provenienti dall'insediamento di Aprilia e già con diversi precedenti, sorprese all'interno dello scalo ferroviario Roma Termini mentre chiedevano con insistenza l'elemosina, molestando i passeggeri intenti ad acquistare i titoli di viaggio, presso le biglietterie automatiche, o in transito sulle banchine; due cittadini egiziani sorpresi in piazza dei Cinquecento in possesso di alcuni grammi di marijuana.

Infine in piazza della Consolazione i Carabinieri hanno sanzionato un cittadino romeno di 19 anni sorpreso ad esercitare abusivamente l'attività di parcheggiatore.

ESPERIA (FR) SEGNALATI 5 MINORENNI DI PONTECORVO, CASTROCIELO, PIGNATARO INTERAMNA

Esperia, i militari della locale Stazione, nel contesto delle attività finalizzate al controllo del territorio, segnalavano, alla competente Autorità Amministrativa, 5 minorenni residenti in Pontecorvo, Castrocielo e Pignataro Interamna, quali assuntori di sostanze stupefacenti.

I controllati a piedi in quella località Monticelli - Sorgenti, a seguito di accurata perquisizione personale, venivano trovati in possesso complessivamente di gr.3 di hashish, sottoposta a sequestro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento