Roma, alla Race for the Cure dalla Gran Tour 5.000 euro all’associazione Lollo 10

Nella grande kermesse per la salute la Race fo the Cure organizzata a Roma dalla Komen Italia presieduta dal Prof. Riccardo Masetti, dalla durata di tre giorni per la prevenzione dei tumori al seno, c'è stata anche la bellissima iniziativa...

Nella grande kermesse per la salute la Race fo the Cure organizzata a Roma dalla Komen Italia presieduta dal Prof. Riccardo Masetti, dalla durata di tre giorni per la prevenzione dei tumori al seno, c'è stata anche la bellissima iniziativa dell’azienda palianese Gran Tour Bagno che ha donato all’associazione Lollo 10 di Colleferro un assegno di 5.000 euro per la ricerca sul cancro nei bambini al reparto di oncologia pediatrica del Gemelli di Roma.

Il nutrito gruppo dell’azienda Gran Tour Bagno (fabbrica di arredi per bagni il cui titolare sta per diventare il n 2 di Unindustria Lazio, che fattura oltre 7 milioni di euro) composto dal manager Gerardo Iamunno e gentile signora, del Direttore commerciale Alessandro Rorato e signora, figlia con i due cani, oltre che ad un gruppo di rappresentanti provenienti anche da Napoli, coloro che hanno fatto la raccolta dei fondi da donare poi all’associazione Lollo 10 di Colleferro.

Prima della consegna il sig. Gerardo Iamunno è stato intervistato da Rai 24 ed ha spiegato il bel gesto della sua azienda. L’assegno è stato dato al fondatore della Lollo 10 Maurizio Caschera (padre del piccolo lorenzo morto per un tumore), presentatosi con alcuni membri dell’associazione. La bella squadra della Gran Tour ha partecipato con tanto di maglietta della Race For The Cure alla bellissima gara effettuando i cinque chilometri del percorso insieme alle altre 63.000 persone per una mattinata di festa ma soprattutto pensando alla prevenzione senza avere paura, perché si può sconfiggereil tumore, se preso in tempo.

Due grandi e belle iniziative che invitano a vivere meglio la vita anche perché l’Associazione Lollo 10 di Colleferro ha raccolto tanto consenso non solo nella città di provincia ma ovunque.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento