Roma

Roma, arte musica e politica contro le discriminazioni Questaèroma festeggia così il primo anno di vita

Venerdì 30 maggio QuestaèRoma, associazione culturale impegnata nella lotta contro le discriminazioni, in occasione del suo primo anniversario ha organizzato una serata di festa presso il locale Music Inn.

Venerdì 30 maggio QuestaèRoma, associazione culturale impegnata nella lotta contro le discriminazioni, in occasione del suo primo anniversario ha organizzato una serata di festa presso il locale Music Inn.

Sarà un'occasione per festeggiare insieme ad artisti e musicisti, ma sarà anche una preziosa opportunità per fare il punto della situazione, dopo un anno di vita e di attivismo, sulle leggi e le politiche riguardanti le discriminazioni ed il mondo delle seconde generazioni con i rappresentanti delle istituzioni municipali, comunali, nazionali ed europee.

Il tutto avrà inizio alle ore 18.30, in Largo dei Fiorentini 3 presso il Music Inn, con un aperitivo e poi a seguire dibattiti, letture e concerti.

Si alterneranno sul palco alcuni tra i più importanti scrittori, attori e musicisti romani di origine straniera: Igiaba Scego, Amir Issaa, Michelle Perera, Kenta & Jojo, Amin Nour, Felicitè Mbezele , Stella Nibrit e C-Jay Fortes.

Interverranno inoltre Emilia La Nave Assessore del II Municipio, Erica Battaglia Presidente della Commissione Politiche Sociali di Roma Capitale,Khalid Chaouki Deputato del Partito Democratico e Marco Furfaro Candidato al Parlamento Europeo per "L'Altra Europa con Tsipras".

L'ingresso è gratuito con sottoscrizione libera, che andrà a finanziare i progetti e le attività di QuestaèRoma.

Programma a partire dalle h. 18.30:

-Dibattito con Emilia La Nave, Erica Battaglia, Khalid Chaouki e Marco Furfaro;

-Letture e performances teatrali con Igiaba Scego, Amin Nour e Felicitè Mbezele

-Musica dal vivo con Stella Nibrit, Kenta & Jojo, Michelle Perera, C-Jay Fortes e Amir Issaa.

Info: @ questaeroma@gmail.com Tel. 3386125554 FB facebook.com/questaeroma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, arte musica e politica contro le discriminazioni Questaèroma festeggia così il primo anno di vita

FrosinoneToday è in caricamento