Roma, bande di ladri ognuno con un "compito". Arrestate 8 persone

Sono state individuate e bloccate ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia di Stato due bande di ladri, composte ognuna da 4 persone, sorprese dopo alcuni furti nel centro commerciale di Castel Romano. Il primo intervento della pattuglia del...

Sono state individuate e bloccate ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia di Stato due bande di ladri, composte ognuna da 4 persone, sorprese dopo alcuni furti nel centro commerciale di Castel Romano.

Il primo intervento della pattuglia del Commissariato Spinaceto è avvenuto dopo la tempestiva ed accurata segnalazione della vigilanza interna del centro: dalle telecamere di videosorveglianza ,infatti, i malviventi erano stati notati all'opera in due negozi.

All’arrivo dei poliziotti, i 4 autori - 3 cittadini colombiani ed un messicano - si stavano allontanando a bordo di un’autovettura prontamente bloccata; all’interno gli agenti hanno trovato diversi capi d’abbigliamento, alcuni apparecchi elettronici, oltre ad un gancio in metallo utilizzato per disattivare le placche antitaccheggio ed allo “stampo” di una chiave simile a quella usata per aprire le vetrine degli esercizi commerciali. Per loro è scattata la denuncia per furto aggravato in concorso, stante la mancanza di flagranza.

Diverso invece il destino di altri quattro – 3 donne ed un uomo componenti di una seconda banda - sorpresi in flagranza durante il tentativo di borseggio di una cliente del centro commerciale. I malviventi dopo aver individuato la loro vittima, l’hanno circondata tentando di strapparle la borsetta.

Dalla visione delle immagini della videosorveglianza, gli investigatori hanno poi constatato il medesimo modus operandi dei 4; avevano infatti già “colpito” in altre circostanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro S.C.C., cubana di 29 anni, O.M.E. di 42, R.R.R.R. di 30, e P.V.J., 34enne questi ultimi tutti cileni, sono stati di accompagnati negli uffici di Polizia, e al termine degli accertamenti di rito, arrestati per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento