menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, controlli antidroga  al Centro, San Basilio, Pigneto, 5 arresti e 4 denunce a piede libero

Nel corso di specifici controlli antidroga eseguiti nelle ultime 48 ore in vari quartiere della Capitale ed in particolare in zona Centro, San Basilio e Pigneto, i Carabinieri di Roma hanno arrestato 4 persone e denunciate altre 4 con l’accusa di...

Nel corso di specifici controlli antidroga eseguiti nelle ultime 48 ore in vari quartiere della Capitale ed in particolare in zona Centro, San Basilio e Pigneto, i Carabinieri di Roma hanno arrestato 4 persone e denunciate altre 4 con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Un'altra persona su cui pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione è stata pure arrestata.

In particolare, le persone resesi responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, sono tre cittadini albanesi, due romani ed un cittadino tunisino; arrestato perché doveva espiare una pena di 9 mesi è stato un cittadino albanese, perché rientrato in Italia dopo essere stato già espulso una volta. Gli arrestati sono di età compresa tra i 33 ed i 38 anni.

Dopo i controlli presso le abitazioni dei malviventi, i Carabinieri hanno trovato 3 panetti di hashish, da 100 g cadauno, 19 involucri in cellophane contenenti hashish, 3 bilancini e altro materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché la somma in contanti di circa 1000 euro ritenuta il provento delle attività illecite.

La sostanza stupefacente e il materiale utilizzato, compreso il denaro, sono stati sequestrati e gli arrestati sono stati accompagnati in caserma a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

CARABINIERI ARRESTANO ALTRE 9 PERSONE PER BORSEGGIO.

ROMA - Nelle ultime ore, i Carabinieri di Roma, nel corso dei servizi di controllo a bordo dei mezzi pubblici e nei luoghi maggiormente frequentati dai turisti, hanno arrestato 9 persone per borseggio.

In particolare sono finiti in manette: un cittadino egiziano di 46 anni, arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli, sorpreso in piazzale del Colosseo, subito dopo aver rubato lo zaino ad una turista americana; poco dopo è stata la volta di una 23enne nomade, arrestata dai Carabinieri della Stazione Roma Nomentana. La ladra, all'interno della fermata metro "Termini", ha sfilato il portafogli dalla borsa di una donna. Due cittadini romeni, lui di 19 anni e lei di 25, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma piazza Dante. La coppia, in piazza Vittorio Emanuele, è stata sorpresa dopo aver asportato il portafogli con 100 euro ad una turista straniero. Un cittadino albanese di 36 anni ed uno iraniano di 27 sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini perché sorpresi in via Nazionale, a bordo del bus "64", dopo aver alleggerito del portafoglio contenete 350 euro un turista austriaco. Due cittadini peruviani rispettivamente di 41 e 53 anni sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina. I due borseggiatori sono stati sorpresi in via Catania, a bordo del bus "490", dopo aver alleggerito del portafogli un viaggiatore romano. L'ultimo a finire nella rete dei Carabinieri è stato un cittadino cileno di 40 anni, arrestato dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro. L'uomo è stato bloccato in via dei Fori Imperiali, dopo aver rubato lo zaino ad un turista tedesco.

In tutti i casi la refurtiva è stata interamente recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari. Gli arrestati sono stati trattenuti in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento