Roma, Honey Sport City con Andrea Lo Cicero e Carlton Myers in Camerun per il diritto allo sport.

L’Honey Sport City, con il supporto dei partner HY Training srl e l’Istituto Scolastico Internazionale Giovanni Paolo Secondo, ha dato vita ad un Programma di Formazione Internazionale denominato RYE – Rome Youth Experience, con lo scopo di donare...

17547381_840341152770529_144289795_o

L’Honey Sport City, con il supporto dei partner HY Training srl e l’Istituto Scolastico Internazionale Giovanni Paolo Secondo, ha dato vita ad un Programma di Formazione Internazionale denominato RYE – Rome Youth Experience, con lo scopo di donare a ragazzi e ragazze di tutto il Mondo, provenienti da condizioni economiche e sociali disagiate, la possibilità di vincere una borsa di studio a Roma, che copra per intero tutte le spese di vitto, alloggio, formazione scolastica e sportiva, per la durata del ciclo di studio delle scuole superiori.

Consiglio Direttivo del RYE ha assegnato così cinque borse di studio ad altrettanti ragazzi camerunensi provenienti dal quartiere di Biyem Assi, uno dei più popolosi e poveri di Yaoundè.

I ragazzi sono stati selezionati seguendo tre criteri: - Condizioni economiche e sociali di provenienza - Rendimento scolastico - Prospetto sportivo.

L’entusiasmo, l’educazione e il rendimento scolastico e sportivo dimostrato da questi ragazzi fin dal loro arrivo in Italia a settembre 2016, hanno fatto scaturire la convinzione di poter fare ancora di più per la popolazione di Yaoundè.

A novembre 2016, una Delegazione dell’Honey Sport City, si è recata in Camerun per il primo viaggio di cooperazione internazionale per distribuire materiale scolastico e sportivo, per visionare la Scuola di Biyem-Assi e due orfanotrofi, e per svolgere dei “clinic” di formazione tecnica per allenatori di Basket, Calcio e Rugby.

Il primo viaggio ha ricevuto il Patrocinio Morale del CONI, del Consiglio Pontificio della Cultura e del Ministero degli Affari Esteri italiano. MISSIONE CAMERUN: 30 Marzo - 03 Aprile 2017 Il 30 Marzo 2017, la Delegazione HSC capitanata da Andrea Lo Cicero e Carlton Myers ritornerà a Yaoundè. Per i valori e per l’originalità di questo progetto, promosso da un’associazione sportiva dilettantistica italiana, il Presidente Giovanni Malagò si è speso in prima persona dando il suo patrocinio.

Il progetto Camerun HSC, parte quindi per quelle terre con il patrocinio morale del CONI, del Pontificio Consiglio della Cultura e del Ministero degli Affari Esteri italiano. Il

viaggio si concentrerà sui seguenti obiettivi:

- Ecole Publique des Sources

– Biyem Assi II; Si tratta del complesso scolastico e sportivo che sorge nel quartiere di Biyem Assi.

Lo scopo della missione è avviare il progetto di riqualificazione strutturale dei locali scolastici e del complesso sportivo adiacente, canalizzando le acque piovane, recintando l’aerea e costruendo uno spazio sportivo polifunzionale, che potrà ospitare anche un presidio medico al servizio della comunità del quartiere.

Saranno distribuiti oltre 1000 kit scolastici per supportare le attività didattiche.

- Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive pour le bien-etre humain Supporto alle attività didattiche e al sostentamento dei bambini accolti nella struttura con organizzazione del servizio di approvvigionamento e somministrazione alimentare.

- Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles Riqualificazione dell’immobile che ospita i bambini. Supporto alle attività didattiche e al sostentamento dei bambini accolti nella struttura. Organizzazione dei servizi di pulizia.

- Attività Sportive sul campo sportivo della Scuola di Biyem-Assi Grazie alla presenza di tecnici sportivi altamente qualificati continuerà l’opera di formazione degli allenatori locali e saranno svolti allenamenti e giochi sportivi a cui potranno partecipare tutti gli alunni della Scuola e gli abitanti del quartiere. Programma del Viaggio (lo stesso potrà subire delle modifiche in base alle situazioni contingenti) 30 marzo 2017 18.55

– Arrivo della Delegazione a Yaoundè 21.00

– Cena presso l’Hilton Hotel di Yaoundè con i referenti locali HSC per un briefing sulle attività da svolgere 31 marzo 2017 11.30

– Collegamento per Diretta Streaming con la Camera dei Deputati nell’ambito del Progetto IMEP, Italian Model European Parliament, organizzato da European People, dall’Ambasciata Italiana in Camerun. 15.30

-Conferenza Stampa di presentazione per i media locali 17.30

– Inizio attività sportive Biyem Assi 19.00

– Incontro con la Direzione Scolastica dell’Ecole des Sources 20.30

– Cena in Ambasciata. 1 aprile 2017 09.30 – Visita all’Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles 11.0

– Visita all’Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive 14.30

– Inizio attività sportive Biyem Assi 17.00

– Incontro con le Autorità Municipali di Byem Assi 2 aprile 2017 9.30

– Incontro alla presenza dell’Ambasciatore Italiano con le Aziende italiane operanti a Yaoundè per la condivisione del progetto 12.00

– Visita all’Orfanotrofio Foyer Ecole Des Enfants Aveugles 14.30

– Inizio attività sportive Biyem Assi 3 aprile 2017 9.30

– Visita all’Orfanotrofio Centre d’accueil eau vive 12.00

– Tavola rotonda per la stesura della relazione finale del Viaggio 15.00

– Incontro con gli educatori sportivi 22.00 - Partenza per Roma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento