Venerdì, 22 Ottobre 2021
Roma

Roma, la Senatrice Maria Spilabotte incontra i precari della giustizia: “Lavoreremo per individuare soluzioni più stabili”.

Si è svolta questa mattina Mercoledì 23 Ottobre in Piazza del Pantheon a Roma la protesta dell’UPG (Unione Precari Giustizia) che in vista della prossima approvazione della legge di stabilità

Si è svolta questa mattina Mercoledì 23 Ottobre in Piazza del Pantheon a Roma la protesta dell'UPG (Unione Precari Giustizia) che in vista della prossima approvazione della legge di stabilità

chiede al Governo e al Parlamento maggiori garanzie per il loro futuro, ad oggi sempre legato a contratti annuali. Una delegazione di senatori del PD, tra cui la Senatrice Maria Spilabotte e con a capo il Senatore Sergio Lo Giudice, ha incontrato i manifestanti. Il PD si è impegnato a valutare la presentazione di un emendamento che punti a superare la precarietà annuale del rapporto di lavoro per individuare una soluzione più stabile. Tra i numerosi presenti, anche una nutrita rappresentanza ciociara dei precari del Tribunale della nostra provincia che ha incontrato la Senatrice Maria Spilabotte la quale, al termine dell'incontro, ha dichiarato: "Si tratta di lavoratori che hanno dato un valido contributo al sistema giustizia, sopperendo alla carenza del personale e ricoprendo funzioni sia di ausiliario di segreteria che di operatore giudiziario, guadagnandosi sul campo la conferma. Inoltre non possiamo disperdere soldi pubblici: lo Stato ha investito su questi lavoratori attraverso formazione e tirocini, dunque adesso non possono essere mandati a casa, vanificando il lavoro fatto. Tra l'altro sappiamo tutti che il sistema giustizia ha bisogno di queste figure, che ne garantiscono la funzionalità in un periodo già di per sé travagliato per il settore. Abbiamo preso a cuore la vicenda e lavoreremo per trovare una soluzione che offra una condizione lavorativa più duratura nel tempo di quella attuale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, la Senatrice Maria Spilabotte incontra i precari della giustizia: “Lavoreremo per individuare soluzioni più stabili”.

FrosinoneToday è in caricamento