Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Roma

Roma, la senatrice Maria Spilabotte si batte per la depenalizzazione universale dell'omosessualita

La senatrice maria spilabotte commenta la scelta di Cipro Nord di depenalizzare il reato di omosessualità, compiuta nei giorni scorsi: "e' un'ottima notizia per l'europa.

La senatrice maria spilabotte commenta la scelta di Cipro Nord di depenalizzare il reato di omosessualità, compiuta nei giorni scorsi: "e' un'ottima notizia per l'europa.Bene. Purtroppo vi sono ancora moltissimi stati che prevedono ancora norme retrograde ed incivili che puniscono penalmente le persone gay, lesbiche o trans ed addirittura in sette di questi paesi arrivano persino a prevedere la pena di morte. sembra assurdo ma purtroppo è vero. cipro nord fa un bel passo in avanti, adesso spero seguano questo esempio anche gli altri stati che dimostrano norme antiquate e inconcepibili nella società moderna. anche per questo motivo sostengo l'interrogazione presentata dal collega sergio lo giudice al ministro degli esteri bonino per conoscere le azioni che il nostro paese intende mettere in atto riguardo al tema della depenalizzazione universale dell'omosessualità, a partire dagli stati geograficamente europei come la russia o la bielorussia. l'ue deve far propria questa battaglia per far si che il nostro continente diventi davvero una area sicura per tutti i cittadini europei, nella quale i diritti umani e le libertà civili individuali fondamentali siano riconosciuti e tutelati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, la senatrice Maria Spilabotte si batte per la depenalizzazione universale dell'omosessualita

FrosinoneToday è in caricamento