menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cena Unindustria giugno 2014-2

Cena Unindustria giugno 2014-2

Roma, oltre 500 imprenditori a cena con Unindustria per lanciare il premio “Unirsi per l’Impresa” 

Oltre 500 imprenditori hanno preso parte ieri sera alla cena sociale di Unindustria, l’Associazione della imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo, nella prestigiosa cornice di Villa Miani a Roma.

Oltre 500 imprenditori hanno preso parte ieri sera alla cena sociale di Unindustria, l'Associazione della imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo, nella prestigiosa cornice di Villa Miani a Roma.

Il temporale estivo non ha scoraggiato gli invitati, che hanno celebrato insieme l'importanza della relazione, la convivialità e l'incontro, durante l'evento realizzato grazie al contributo di ogni singolo associato nella villa neoclassica sulla collina di Monte Mario. A fare gli onori di casa il Presidente di Unindustria Maurizio Stirpe; il Vicepresidente con delega Coesione associativa Giuseppe Gori; il Vicepresidente con delega Industria creativa, cultura e turismo Giampaolo Letta, nonché Ad di Medusa Film; i Presidenti di Unindustria dei territori di Frosinone, Latina, Viterbo, rispettivamente Davide Papa, Fabio Miraglia, Domenico Merlani.

Tra i rappresentanti istituzionali intervenuti alla serata, c'erano: il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Riccardo Nencini, per la Regione Lazio il Presidente Nicola Zingaretti, il Vice Presidente Massimiliano Smeriglio, l'Assessore alle attività produttive Guido Fabiani, l'Assessore alle infrastrutture Fabio Refrigeri e il Vicepresidente della Commissione Politiche sociali Antonio Aurigemma. Presenti inoltre i sindaci di Latina, Frosinone e Viterbo - rispettivamente Giovanni Di Giorgi, Nicola Ottaviani e Leonardo Michelini - il Vice Sindaco di Roma Capitale Luigi Nieri, l'Assessore a Roma Produttiva Marta Leonori, il Prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro.

Presente il gotha dell'imprenditoria, tra gli altri: Luigi Abete Presidente Bnl; Aurelio ReginaPresidente Manifatture Sigaro Toscano; Marco Tripi Vice Presidente Almaviva; Cesare Avenia Presidente Asstel - Assotelecomunicazioni; Giancarlo Cremonesi Presidente CCIAA Roma; Emilia Gangemi AD di Gangemi Editore; Sabrina Florio Presidente So.Se.Pharm; Massimo Egidi Magnifico Rettore Luiss Guido Carli; Filippo Tortoriello Presidente Gala eMaurizio Tarquini Direttore Generale di Unindustria.

Per iniziare, ricchissimo aperitivo allestito nei saloni al piano terra comunicanti con il Patio scenografico aperto sul giardino, da cui si è potuto godere della suggestiva vista panoramica di Roma. Hanno deliziato il palato degli ospiti crostini di pane caldo conmozzarella e acciughe, pomodorini cherry ripieni con mousse di caprino alle erbe, spiedinidi salmone con salsa all'aneto, frittini di verdure miste ed erbe aromatiche, arancine mignon e crocchette di patate.

Cena Unindustria giugno 2014Dopo l'aperitivo, gli invitati sono stati accompagnati nel maestoso Salone delle Feste: ad attenderli 50 tavoli con tovaglie bianche e composizioni floreali. Per cena sono state servite trofie con pomodorini caramellati al timo, bufala e pinoli tostati e, a seguire, tagliata di manzo arrostita con rucola e scaglie di mandorle con salsa all'aceto balsamico, accompagnata da dadini di patate e fagottini di indivia e uvetta. Vini e acqua sono stati offerti da due prestigiosi marchi del Made in Lazio, Casale del Giglio e Acqua di Fiuggi.

Durante la cena il Presidente Stirpe ha lanciato ufficialmente Unirete, la grande iniziativa B2B destinata alla crescita del networking e del business delle associate ad Unindustria e ha annunciato formalmente la seconda edizione del premio "Unirsi per l'impresa", i cui vincitori saranno premiati proprio alla City di Unirete il 13 novembre. Prima dei dolci, estrazione a sorte di 10 fortunati associati Unindustria che hanno vinto dei soggiorni a Villa Tolomei a Firenze a e all'Hotel & Spa des Pecheurs all'isola di Cavallo in Corsica, grazie ai gift Voucher messi a disposizione da Exen.

Dopo la riffa, buffet dei dolci - dai semifreddi con frutta e cheese cake al limone ai più tradizionali profiterole e anello di babà al rum - e, per gli amanti, chiusura di serata con un'eccellenza del Made in Italy nel mondo, il Sigaro toscano, offerto dalle Manifatture.

La serata si è svolta anche grazie al contributo degli sponsor Rainbow, Medusa Cinema, Gala Spa, Umana Spa, Manifatture Sigaro Toscano, Casale del Giglio azienda agricola, Acqua & Terme Fiuggi Spa, Effe & Di Srl, Tecnoconference Europe Srl, Enet Group S.r.l., Studio Ega Srl, Exen Spa.

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento