Roma - Ostia, affoga in mare durante la gita in barca con il marito: il giallo della telefonata

Una gita in barca nell'azzurro mare di Ostia che si è presto tinta di giallo. Doveva essere un momento per restare soli, niente di più romantico. E invece è finita nel peggiore dei modi la fuga d'amore di Marco e Paola. Una disgrazia secondo il...

Guardia-Costiera-soccorsi-697x445

Una gita in barca nell'azzurro mare di Ostia che si è presto tinta di giallo. Doveva essere un momento per restare soli, niente di più romantico. E invece è finita nel peggiore dei modi la fuga d'amore di Marco e Paola. Una disgrazia secondo il racconto dell'uomo, che però non sembra convincere del tutto gli inquirenti. I due erano a largo a 400 metri della riva quando la donna avrebbe accusato un malore ed è caduta in acqua.

Da qui in poi la testimonianza acquisita ieri pomeriggio dagli uomini della capitaneria di porto avrebbe una serie di punti oscuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
I PUNTI OSCURI

Elementi che non ritornano nella ricostruzione della vicenda. Paola Ferri, 48 anni avrebbe battuto la testa e avrebbe perso i sensi. La corrente, che ieri spingeva verso sud, avrebbe fatto il resto. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio intorno alle 15. La richiesta di soccorso era giunta alla Guardia Costiera ed alla Squadra Nautica della Polizia di Stato dal compagno della donna, 34 anni, che si trovava a bordo di una imbarcazione a motore che navigava davanti allo stabilimento balneare Plinius. Dopo tre ore di ricerche, effettuate anche con il supporto di un elicottero dei vigili del fuoco, il corpo è stato recuperato ormai privo di vita a un miglio dalla riva. Il cadavere è stato poi trasportato via mare nella sede del comando della capitaneria di Fiumicino. Negli stessi uffici, i militari hanno interrogato il fidanzato di Paola, costretto a ripetere più volte la sua versione dei fatti. A partire dal resoconto dettagliato, ora dopo ora, della giornata di ieri. La gita in barca, in realtà, era stata programmata una settimana fa ma poi è saltata. Una fatalità scritta nel destino oppure qualcosa di intenzionale. È quello che stanno accertando gli inquirenti. A seguire il caso c'è anche la squadra mobile di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento