Enogastronomia, Pane e formaggio premiate le eccellenze laziali con il Premio Roma

Tra i premiati per il pane: Cavola Tiziano di Lariano;  Argilli s.r.l di Tivoli,  Gusto Antico-Ferentino. Per i formaggi: Azienda Agricola Amici Giulio di Gavignano, Fattoria Colle San Nicola di Coculo Domenico Artena ed altre di Manziana...

Tra i premiati per il pane: Cavola Tiziano di Lariano; Argilli s.r.l di Tivoli, Gusto Antico-Ferentino. Per i formaggi: Azienda Agricola Amici Giulio di Gavignano, Fattoria Colle San Nicola di Coculo Domenico Artena ed altre di Manziana, Guidonia , Bracciano, Monterotondo

Fresco. Naturale. Artigianalità delle Produzioni, queste le tre parole che ha raccomandato l’assessore regionale all’Agricoltura Hausmann, nel tempio di Adriano a Roma in occasione della Premiazione del Concorso Premio Roma per i migliori formaggi e del Concorso Premio Roma per i migliori pani e prodotti tradizionali da forno, percorsi di eccellenza, promossi dalla Camera di Commercio di Roma e realizzati dall’Azienda Romana Mercati in collaborazione dell’Arsial.

Per questa 11^ edizione dei prodotti di pani e prodotti da forno si sono presentate 53 aziende, provenienti da 13 regioni Italiane che hanno presentato 170 prodotti suddivisi nelle seguenti categorie: Pani Tradizionali e storici di frumento duro; Pani tradizionali di Frumento tenero;Pani prodotti con aggiunta di Farine di altri cereali; Pane prodotti con lievito madre; Pani fubnzinali; Pane senza sale; Biscotteria tradizionale dolce secca da forno tipicizzata con almeno uno dei seguenti ingredienti: vino, mosto e/o frutta in guscio.

Che sono stati giudicati da una qualifica giuria . nel concorso era previsto anche una sezione dedicate alle aziende di Roma ed una sezione nazionale, al fine di evidenziare il legame al proprio territorio per creare prodotti tradizionali e cosi non sono mancati i capisaldi della produzione locale ( Roma e Lazio) a confronto: Pane Casareccio, Filone, Oane di Manziana, Pane integrale, Rosetta Tipica Romana, Filone Sciapo, Pane di Roma, Ciabatta, Pane di veroli, Ciambella e pane di Belmonte. Proposti da 11 fornai di Roma citta, 5 dalla provincia e 14 dalla regione.

Per quanto riguarda il premio Roma Concorso per i migliori formaggi che aveva previsto una sezione con 8 diverse categorie dedicate alle aziende di Roma, una con 7 categorie delle aziende del lazio e una sezione nazionale, ha visto la partecipazione di 132 aziende, tra queste 41 del Lazio ( con prevalenza numerica delle romane 22 di cui 6 provenienti dalla città su quelle delle altre province e 47 imprese partecipanti dal resto d’italia ripartite tra 18 regioni ( Campania, Sardegna, Emilia Romagna, e Puglia) e la consolidata partecipazione delle imprese estere, con 44 iscrizioni provenienti dalla Spagna, Austria, Danimarca,Grecia e Paesi bassi. La giuria composta da 10 assaggiatori esperti ha assaggiato 3490 campioni di formaggio, di cui 90 da Roma68 dalle altre 4 province del Lazio. E 127 iscritti a quella nazionale ( di cui 35 pecorini a latte crudo, 58 formaggi vaccini e bufalini a latte crudo. 11 Formaggi caprini a latte crudo e 23 formaggi a crosta fiorita) 57 sono stati i formaggi internazionali.

Nell’intermezzo delle due premiazioni, è stato premiato dall’Onav l’assessore Hausmann per la sua professionalità conquistata da direttore e per aver contribuito a far crescere i prodotti non solo laziali ma anche nazionali.

Poi è stato assegnato anche il premio Speciale Francesca Adinolfi per il miglior Formaggio Dopa Il Cantone Società Agricola ( RE) Parmiggiano Reggiano Dop ( 60 mesi)

Prima della consegna dei premi per il miglior formaggio, una particolarità ha colpito i presenti , è stata presentata una diapositiva con tre renne il cui formaggio costa solamente 1.000 euro a kg ed hanno prenotazioni fino al 2020. A dimostrazione del fatto che le eccellenze pagano .

Nella sequenza fotografica allegata i vari momenti della significativa cerimonia, che ha visto premiare certamente le eccellenze laziali e nazionali

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento