Lunedì, 25 Ottobre 2021
Roma

Roma, picchia la moglie e si barrica in casa minacciando il suicidio “salvato” dalla polizia che lo arresta per maltrattamenti e lesioni

Nella serata di ieri, una pattuglia del Commissariato Porta Maggiore, a seguito di alcune segnalazioni giunte al 112, sono intervenute per sedare una lite in famiglia.

Nella serata di ieri, una pattuglia del Commissariato Porta Maggiore, a seguito di alcune segnalazioni giunte al 112, sono intervenute per sedare una lite in famiglia.

Gli agenti, giunti sul posto, sono stati contattati dalla richiedente in lacrime, che ha raccontato che poco prima il marito l'aveva colpita con un pugno al volto davanti al figlio maggiorenne, intervenuto in sua difesa.

Alla vista della Polizia l'uomo, però, si è barricato in casa e, attraverso la porta, ha cominciato a gridare di volersi suicidare gettandosi dal balcone.

Gli agenti hanno cercato di intrattenerlo e di tranquillizzarlo.

L' uomo ha raccontato di essere disperato per presunti motivi sentimentali ma, probabilmente, l'alcol potrebbe avere avuto un ruolo fondamentale nella vicenda.

Dopo una lunga trattativa gli investigatori lo hanno convinto ad aprire la porta, riuscendo così ad entrare in casa ed a bloccarlo.

Il 55enne, romano, è stato accompagnato negli uffici del commissariato "Porta Maggiore" per gli ulteriori accertamenti.

Gli investigatori, diretti da Moreno Fernandez, hanno accertato che la vittima, già nel mese di settembre, aveva presentato una denuncia contro il marito, raccontando anni ed anni di violenze sia fisiche che psicologiche subite, situazione acuitasi ancor più negli ultimi tempi.

Inoltre, a carico dell'uomo è risultato un provvedimento di ammonimento disposto dal Questore di una città del nord per gravi atti persecutori.

A conclusione delle indagini, l'uomo è stato arrestato per rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, picchia la moglie e si barrica in casa minacciando il suicidio “salvato” dalla polizia che lo arresta per maltrattamenti e lesioni

FrosinoneToday è in caricamento