Martedì, 19 Ottobre 2021
Roma

Roma, presso la casa del cinema: “ il futuro delle comunicazioni:la sfida si giaca sui contenuti”

Si è tenuto presso la Casa del Cinema di Villa Borghese il  convegno "Il futuro delle comunicazioni: la sfida si gioca sui contenuti" .

Si è tenuto presso la Casa del Cinema di Villa Borghese il convegno "Il futuro delle comunicazioni: la sfida si gioca sui contenuti" .

È questa la proposta che il Corecom Lazio ha sottoposto ai protagonisti dell'industria audiovisiva Tv, Internet, editoria, cinema, le vie della comunicazione sono ormai infinite.

Eppure viviamo un paradosso: l'epoca in cui chiunque può comunicare ovunque, in qualunque momento e con costi contenuti, segna il punto di massima crisi della comunicazione.

La via d'uscita? Puntare tutto sui contenuti!

"In un'epoca in cui la quantità di informazioni e di forme intrattenimento disponibili in tempo reale sui nostri tablet, smartphone o computer appare potenzialmente illimitata - spiega il presidente dell'Authority regionale delle comunicazioni, Francesco Soro - solo chi vincerà la battaglia sulla qualità dei contenuti potrà imporsi nel nuovo mondo delle comunicazioni. E solo così sarà possibile fare business e creare occupazione".

Sono intervenuti : Nicola Zingaretti (Presidente Regione Lazio), Gina Nieri (Consigliere Mediaset), Andrea Vianello (Direttore RAI3), Nicola Maccanico (DG Warner Bros), Raffaello Avanzini (AD Newton Compton), Lorenzo Mieli (MD Fremantle Media), Giovanni Malagò (Presidente CONI), Carlo Freccero (tbc) e Martin Angioni (Amazon Country Manager - tbc). A seguire sono intervenuti in chiave istituzionale, moderati da Raffaele Barberio (Direttore Key4Biz): Marco Patuano (AD Telecom Italia), Francesco Posteraro (Commissario AgCom), Massimo Mucchetti (Presidente Commissione Industria del Senato) e Antonio Catricalà (Viceministro Sviluppo Economico).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, presso la casa del cinema: “ il futuro delle comunicazioni:la sfida si giaca sui contenuti”

FrosinoneToday è in caricamento