Roma, Spilabotte sottoscrive la petizione di change.org per evitare la prescrizione sui processi per mafia

La Senatrice Maria Spilabotte, sempre in prima linea nella lotta alla mafia ed alla corruzione, prosegue il suo impegno sottoscrivendo la petizione avanzata tramite il sito change.org proposta dalla redazione di Antimafia Duemila in merito alla...

Sen. Maria Spilabotte

La Senatrice Maria Spilabotte, sempre in prima linea nella lotta alla mafia ed alla corruzione, prosegue il suo impegno sottoscrivendo la petizione avanzata tramite il sito change.org proposta dalla redazione di Antimafia Duemila in merito alla nuova circolare modificata dal plenum del Consiglio Superiore della Magistratura sulle direzioni distrettuali antimafia nelle procure.

Spiega la Senatrice Maria Spilabotte: "La direttiva del Csm restringe ai soli magistrati della Dda la possibilità di effettuare indagini su Cosa Nostra. Tale interpretazione restrittiva rischia di disperdere il lavoro portato avanti prima dell'entrata in vigore di questa normativa da alcuni magistrati non appartenenti alla Dda e per questo è fondamentale prevedere delle deroghe per non disperdere il patrimonio conoscitivo di questi magistrati.

Pertanto, in ossequio al principio di continuità nell’assegnazione delle indagini per un medesimo fatto, ho sottoscritto la petizione che chiede la prosecuzione delle indagini ai magistrati che già si stanno occupando di fatti di questo tipo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto questo al fine di evitare che indagini delicatissime si arrestino ripartendo da zero nelle mani di nuovi magistrati che devono rileggere centinaia di migliaia di pagine, con il conseguente rischio della prescrizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento