Saldi estivi 2013, spesa fortemente contenuta per le famiglie

Come purtroppo ampiamente previsto dai comunicati precedenti, i saldi di quest’anno fanno registrare un forte calo che su scala nazionale, si assesta a circa il 10% in meno rispetto al già magro bilancio precedente,

Come purtroppo ampiamente previsto dai comunicati precedenti, i saldi di quest’anno fanno registrare un forte calo che su scala nazionale, si assesta a circa il 10% in meno rispetto al già magro bilancio precedente, calo che è ulteriormente ridotto al 20% nelle località non coinvolte dal flusso turistico, ad indicare che se non fossero intervenuti gli acquisti dei turisti, il calo su scala nazionale sarebbe stato drammatico.

Il dato è in realtà anche peggiore di quanto appare in quanto gli acquisti "tipo" dei consumatori si sono concentrati sui soli beni necessari, prodotti che a tale scopo le famiglie hanno tardato ad acquistare durante l’anno proprio in attesa dei saldi.

I dati indicano che solo una famiglia su tre ha deciso di effettuare acquisti a saldo con una spesa totale complessiva di circa 950 milioni, pari a meno di 120 Euro a famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Preso atto dei risultati, sostiene il Presidente Avv. Rocco SOFI, e considerato che da diversi anni il nostro sistema economico tende sempre più a concentrare i consumi in brevi periodi particolari penalizzando il commercio per il resto dell’anno, sarebbe opportuno arrivare ad una “liberalizzazione” dei saldi, che consentirebbero ai commercianti una più omogenea distribuzione delle vendite, dando al contempo maggiori opportunità ai Consumi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Referendum, passa il taglio dei parlamentari. In Ciociaria il sì arriva al 75%, ma non ha votato più della metà degli elettori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento