menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
hera

hera

San Cesareo brilla di nuova luce

Presto San Cesareo brillerà di nuova luce grazie all' impianto di illuminazione Led di cui disporrà prossimamente l'intera rete comunale. E' stato infatti perfezionato l'affidamento in concessione del "Servizio di pubblica illuminazione...

Presto San Cesareo brillerà di nuova luce grazie all' impianto di illuminazione Led di cui disporrà prossimamente l'intera rete comunale. E' stato infatti perfezionato l'affidamento in concessione del "Servizio di pubblica illuminazione, manutenzione degli impianti, progettazione ed esecuzione degli interventi di efficientamento mediante il ricorso al finanziamento tramite terzi (F.T.T.)", alla società HERA LUCE Srl.

Il progetto tecnico presentato dalla Soc. Hera Luce, redatto sulla base di un attento esame degli impianti esistenti, permetterà di adottare le migliori strategie operative per ottimizzare, in base alle risorse disponibili, i consumi energetici e le caratteristiche manutentive e gestionali degli impianti di pubblica illuminazione del Comune di San Cesareo, anche grazie agli interventi di messa in sicurezza e riqualificazione del parco impiantistico, da eseguire sulla base del progetto proposto dall'Ufficio Grandi Opere con l'aggiunta di ulteriori migliorie proposte in sede di gara. Notevoli saranno i risparmi ottenuti in termini di consumi energetici, per esempio, a seguito degli interventi contenuti nel progetto vincitore, per la sostituzione dei corpi illuminanti e apparecchiature di servizio. In particolare saranno installati apparecchi illuminanti LED ad alta efficienza in sostituzione di quelli esistenti; installazione di dispositivi di parzializzazione del flusso nelle ore notturne; adozione di profili di accensione basati su orologi astronomici. Inoltre tra gli altri interventi proposti, saranno realizzati interventi di videosorveglianza e link punto-punto wireless. "Si tratta di una decisione importante e virtuosa - spiega il sindaco Pietro Panzironi - che consentirà un risparmio energetico pari al 60%. La scelta a favore dei LED significa un netto miglioramento in termini di efficienza, resa illuminante e sicurezza. I nuovi corpi illuminanti, infatti, garantiscono uguale rendimento rispetto alle tradizionali lampade fino ad oggi utilizzate, ma con un migliore orientamento del fascio luminoso, oltre a un ciclo di vita molto più lungo anche 5 volte di più rispetto alle tradizionali lampade che, in termini di qualità del servizio e sicurezza, vuol dire meno luci guaste e spente sulle vie comunali. Tutto ciò consentirà inoltre di ridurre i consumi, l'inquinamento e il costo della 'bolletta' pubblica. Un attento programma di manutenzione programmata e la redazione del Piano regolatore dell'illuminazione pubblica - prosegue il Sindaco- consentiranno inoltre efficienza e rapidità nelle riparazione dei guasti, lotta all'inquinamento luminoso, salvaguardia dell'ambiente, sicurezza del traffico e delle persone, valorizzazione dell'ambiente e del centro urbano, miglioramento della viabilità, con evidenti benefici per cittadini e attività commerciali. Il tutto sarà ricompreso in un canone annuale da corrispondere alla società concessionaria, in luogo del pagamento delle forniture elettriche, dei servizi manutentivi e di tutti gli interventi straordinari che fino ad oggi erano interamente a cura e a carico del Comune". Per il servizio descritto, il Comune di San Cesareo ha ricevuto un contributo POR FESR (Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale) da parte della Regione Lazio.

Per eventuali segnalazione di guasto i cittadini possono contattare direttamente Hera Luce al numero verde 800 498 616. Il servizio è attivo h24, 365 giorni l'anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento