Roma

San Cesareo, colti in flagranza dai carabinieri due rumeni dediti ai furti in ville. Arrestati

San Cesareo, i carabinieri della locale stazione, durante un servizio di pattugliamento del territorio, hanno fermato due cittadini romeni, colti sul fatto in piena notte mentre uscivano dalla villa appena derubata di una nota imprenditrice di una...

San Cesareo, i carabinieri della locale stazione, durante un servizio di pattugliamento del territorio, hanno fermato due cittadini romeni, colti sul fatto in piena notte mentre uscivano dalla villa appena derubata di una nota imprenditrice di una zona residenziale.

I due pregiudicati romeni, di 24 e 31 anni sono stati arrestati in flagranza di reato, sono stati sequestrati ai due professionisti dello scasso e delle rapine in villa anche numerosi oggetti atti allo scasso come piedi di porco, cacciaviti, grimaldelli, guanti, passamontagna, cappelli con buchi per gli occhi, trapani, bombolette spary di gas narcotico e altro materiale.

In quella zona qualche giorno fà era stato fatto anche un altro colpo in una villetta ed i proprietari erano stati anche aggrediti. "Ringrazio i militari per il loro pronto intevento, ha detto il proprietario di un altra villetta vicina, che stava per essere assaltata dai due balordi, abbiamo rischiato di trovarceli in casa mentre dormivano, invece per fortuna stavolta è andata male ai ladri e bene alle forze dell'ordine e alla brava gente che si guadagna da vivere onestamente ". I due sono a disposizione presso la Compagnia dei carabinieri di Palestrina in attesa della direttissima presso il Tribunale di Tivoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesareo, colti in flagranza dai carabinieri due rumeni dediti ai furti in ville. Arrestati

FrosinoneToday è in caricamento