Roma

San Cesareo, finisce in rissa un’accesa discussione. In manette due cittadini romeni ed un cittadino tunisino

La stazione carabinieri di poli nell’ambito dei servizi straordinari del controllo del territorio disposti dal comando compagnia di palestrina la scorsa notte ha arrestato a san cesareo nei pressi di un hotel, 2 cittadini di nazionalità romena ed...

La stazione carabinieri di poli nell'ambito dei servizi straordinari del controllo del territorio disposti dal comando compagnia di palestrina la scorsa notte ha arrestato a san cesareo nei pressi di un hotel, 2 cittadini di nazionalità romena ed un cittadino di nazionalità tunisina poichè resisi responsabile del reato di rissa aggravata. i ragazzi per futili motivi da un'accesa discussione passavano presto alle mani tant'è che uno dei tre imbracciando un bastone colpiva violentemente uno il cittadino tunisino che aveva la peggio. la stazione carabinieri di poli intervenuta immediatamente sul luogo ove si stavano svolgendo i fatti fermando i ragazzi dall'insano gesto ed evitando così il peggio accompagnavano gli stessi presso la compagnia carabinieri di palestrina per le verifiche del caso. uno dei tre invece su imput dei militari dell'arma veniva trasportato presso il locale nosocomio di palestrina ove a seguito delle previste cure mediche riportando diverse ferite lacero contuse e varie escoriazioni veniva giudicato guaribile in giorni 10 salvo complicazioni. al termine degli accertamenti i tre ragazzi venivano dichiarati in stato di arresto ed accompagnati presso la procura della repubblica di Tivoli per lo svolgimento del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cesareo, finisce in rissa un’accesa discussione. In manette due cittadini romeni ed un cittadino tunisino

FrosinoneToday è in caricamento