Stellazzurra Academy perde finalissima contro Real Madrid alla Szent Istvan Cup U17 in Ungheria

La Stellazzurra Basketball Academy sfiora il trionfo nell'edizione 2017 della Szent Istvan Cup in Ungheria. Nel torneo U17 maschile di Szekesfehervar la formazione di Mario Cottignoli ha perso soltanto la finalissima contro il Real Madrid e...

La Stellazzurra Basketball Academy sfiora il trionfo nell'edizione 2017 della Szent Istvan Cup in Ungheria. Nel torneo U17 maschile di Szekesfehervar la formazione di Mario Cottignoli ha perso soltanto la finalissima contro il Real Madrid e soltanto in volata per 82-87, punteggio che costringe la squadra nerostellata alla resa per il secondo anno consecutivo per mano dei “blancos” nell'ultimissimo atto della manifestazione ungherese.

Ha vinto il Real ma avrebbe potuto vincere benissimo la Stellazzurra e sarebbe stato il giusto premio ad un torneo strepitoso, in cui ha chiuso da imbattuta il proprio girone di qualificazione sconfiggendo nettamente l'FC Barcellona per 89-74 in rimonta (Pazin 25, Ianelli 18), il Cibona Zagabria per 88-63 (Eboua 23, Pazin 17) e la Nazionale U16 dell'Ungheria per 84-79 (Pazin 31 con 5/12 da tre) e guidato nel punteggio la finale con il Real fino a meno di 30 secondi dal termine, dopo aver avuto anche un vantaggio in doppia cifra nel quarto periodo a 9' dalla sirena finale (67-57 con un canestro di Panopio) e ancora +8 con 7' da giocare dopo la tripla di Pazin del 76-68. Subito il sorpasso a -3' per il 76-77, gli stellini hanno trovato comunque la forza di reagire, il tiro libero del pareggio di Eboua a quota 77 è stato seguito da un “cameriere” di Panopio per il 79-77 che ha fatto esplodere la panchina stellina. Che poteva esplodere ancora maggiormente nel minuto conclusivo, se non ci fossero stati un paio di errori ai liberi e poi una palla persa e un paio di rimbalzi offensivi concessi ai madridisti nel momento meno indicato, dopo che il madridista Garcia Calvo, con un tiro da campione, a -26” aveva messo la tripla da 8 metri del 79-81, controsorpasso che non si è riusciti più a neutralizzare negli ultimissimi assalti.

Contro il Real prova sontuosa dello stellino Paul Eboua, che ha finito da top scorer e miglior giocatore per valutazione dell'intero incontro, rispettivamente con 27 punti e 32 di valutazione, frutto del 7/13 da due, 2/5 da tre, 7/8 ai liberi, 11 rimbalzi (5 offensivi) e 7 falli subiti. Strepitosa prova in cabina di regia di Dalph Adem Panopio, l'ultimo degli stellini a far sognare il trionfo con quel bellissimo canestro in penetrazione, il suo 17° punto cui ha aggiunto 6 rimbalzi, 6 assist e 5 recuperi per 27 di valutazione a dimostrazione della sua prova globale. Al solito in doppia cifra anche la guardia classe 2001 Djordje Pazin, autore di 3 triple su 7 tentativi per 15 punti (top scorer del torneo stellino con 22.0 punti di media), con anche l'altro '01 Lorenzo Donadio concreto nel salire in doppia cifra con 10. Tra gli spagnoli tripla doppia per Egun Golden Dike da 17 punti+14 rimbalzi+11 falli subiti, Ruben Lopez oltre ai 16 punti ha fatto male con uno dei rimbalzi d'attacco nei secondi finali che hanno tolto l'ultimissima occasione alla Stellazzurra, il bomber designato Mario Nakic ha offerto il suo consueto bottino (15 punti) e il match-winner Garcia Calvo ha chiuso con 13.

GIRONE DI QUALIFICAZIONE

NAZIONALE U16 UNGHERIA – STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY 79-84 (16-25, 39-46, 60-59)

UNGHERIA U16: Dokmanovic 2, Valerio-Bodon 10, Krasovec 4, Kovacs Benedek 18, Pinter 11, Kovacs 2, Verasztò 11, Fekete 8, Pallai 9, Bolden 4, M. Kiss, B. Kiss.

STELLA AZZURRA: Eboua 6, Ianelli 9, Panopio 9, Mat. Ghirlanda 2, Scekic 6, Tomar 2, T. Grillo 2, Sarcina, Grechko, Amzil 8, Donadio 9, Pazin 31. Coach: Cottignoli.

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – FC BARCELLONA 89-74 (17-19, 39-49, 62-54)

STELLA AZZURRA: Eboua 16, Ianelli 18, Panopio 13, Mat. Ghirlanda 4, Scekic, Tomar 4, T. Grillo 2, Sarcina, Amzil 3, Donadio 4, Pazin 25. Coach: Cottignoli.

BARCELLONA: Rodriguez 3, Ardanza 7, Carreno 15, Kall, Fernandez 4, Crespo 8, Quintana 6, Digbeu 18, Mayo 7, Valderama 3, Liria 3.

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – CIBONA ZAGABRIA 88-63 (30-22, 44-32, 64-38)

STELLAZZURRA: Tomar, T. Grillo 2, Eboua 23, Donadio 6, Grechko 7, Ianelli 7, Pazin 17, Panopio 9, Scekic 3, Sarcina, Mat. Ghirlanda 2, Amzil 12. Coach: Cottignoli.

CIBONA: Jarnjak, Majic 8, Juricki 6, Skarica 6, Maloca, Ivic, Gnjidic 9, Bistrovic 14, Cvitanovic 9, Rudan 5, Brankovic 6.

FINALE 1°/2° POSTO

STELLAZZURRA BASKETBALL ACADEMY – REAL MADRID 82-87 (25-18, 50-44, 63-57)

STELLAZZURRA: Ianelli 3, Panopio 17, Pazin 15, T. Grillo, Donadio 10, Mat. Ghirlanda, Scekic 2, Tomar, Eboua 27, Amzil 8, Sarcina ne. Coach: Cottignoli.

REAL MADRID: Viejo 4, Garcia Calvo 13, Nakic 15, Gomez Oca, Dike 17, Queeley 1, Rodrigo 3, Mejias 9, Lopez 16, Tisma 3, Sylla 6. Coach: Jaon.

CLASSIFICA FINALE

1 – Real Madrid (SPA)

2 – Stellazzurra Basketball Academy

3 – FC Barcellona (SPA)

4 – Partizan Belgrado (SRB)

5 – Cibona Zagabria (CRO)

6 – Alba Fehervar (UNG)

7 – Nazionale U16 Ungheria

8 – Bayern Monaco (GER)

Di seguito i link dei video integrali delle 4 partite giocate in Ungheria:

Stellazzurra Academy vs Nazionale U16 Ungheria:

https://www.youtube.com/watch?v=rN5m3cOXd0k&t=2s

Stellazzurra Academy vs FC Barcellona

https://www.youtube.com/watch?v=Ap53oSmPfuI

Stellazzurra Academy vs Cibona Zagabria

https://www.youtube.com/watch?v=RazKOpo6Ljc&t=27s

Stellazzurra Academy vs Real Madrid

https://www.youtube.com/watch?v=WTOMmogrY98

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo De Persis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento