menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
SUBIACO - Controlli del fine settimana1

SUBIACO - Controlli del fine settimana1

Subiaco-Valle Aniene, controlli nel fine settimana dei carabinieri: 1 arresto, 4 denunciati e 8 segnalati.

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno eseguito un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all’illegalità diffusa in occasione del fine settimana.

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco hanno eseguito un servizio di controllo della circolazione stradale e di contrasto all'illegalità diffusa in occasione del fine settimana.

Durante i controlli sulle principali arterie stradali i Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato P.A., 24 enne residente ad Anticoli Corrado. Il giovane a seguito di un controllo, assumeva un atteggiamento sospetto, inducendo i militari ad approfondire gli accertamenti, i quali rinvivano all'interno dell'autovettura, celati sotto i sedili, tre dvd video, due cd audio ed alcuni accessori per smartphone. Tempestivi accertamenti consentivano di accertare che i citati oggetti erano stati poco prima asportati da una vicina area di servizio sulla A24. La refurtiva è stata immediatamente restituita mentre l'arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Inoltre un 35 enne, nativo di Tivoli e residente a Roviano, è stato denunciato per possesso ingiustificato di arma bianca, poiché trovato in possesso di un coltello "serramanico", con una lama di 10 centimetri, senza giustificato motivo.

Nei guai anche un 55enne di Subiaco, già noto alle FF.PP., denunciato per furto poiché mentre giocava ad una slot machine, all'interno di un bar del centro storico, approfittando del temporaneo allontanamento di un ulteriore giocatore, gli sottraeva circa 30 euro di vincita dal vicino apparato di intrattenimento.

Prosegue la lotta allo spaccio e consumo di droghe. Un pensionato di Affile è stato denunciato poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pianta di marijuana, già essiccata, dal peso totale di circa 320 gr, nonché di un bilancino di precisione analogico. Un 19enne della Marsica è stato denunciato poiché, fermato alla guida della propria autovettura, con evidenti sintomi di recente assunzione di sostanze stupefacenti, si rifiutava di sottoporsi agli esami tossicologici. Sono stati infine 8 le persone, di età compresa tra i 15 e i 50 anni, tra cui un minorenne, ad essere segnalati quali abituali assuntori di sostanze stupefacenti, tra cocaina, hashish e marijuana, all'Ufficio Territoriale del Governo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento