Piglio, Il Mio presepio esperimento con presepi di Polistirolo ideati da Stefano Salvi

Ti spiego: L'Associazione Pro Loco del Comune di Piglio ha organizzato un laboratorio (durato cica 2 mesi e terminerà questa settimana).

Piglio, Il Mio presepio esperimento con presepi di Polistirolo ideati da Stefano Salvi

Ti spiego: L'Associazione Pro Loco del Comune di Piglio ha organizzato un laboratorio (durato cica 2 mesi e terminerà questa settimana).

Nel laboratorio abbiamo costruito presepi completamente fatto solo di polistirolo e tempere; il tutto è stato offerto dalla Pro Loco ed abbiamo messo a disposizione una persona il sig. Stefano Salvi, appassionato del settore, che ha guidato i partecipanti a fare il proprio presepe, che ognuno porterà a casa senza aver speso 1€. Domenica 21 alle ore 12:00 presso Viale Umberto I sarà allestita una mostra chiamata "IL MIO PRESEPE" dove i partecipanti del laboratorio metteranno in mostra le proprie "opere", Il parroco di Piglio Don Gianni Macali benedirà i presepi e la Pro Loco con l'occasione brinderà auguri di Buon Natale con soci e l'intera popolazione.

PIGLIO, E’ STATA INDETTA L’ASSEMBLEA GENERALE DELLA PRO LOCO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
La Pro Loco pigliese, presieduta da Veronica Celletti, fa presente che Lunedì 21 Dicembre 2015 alle ore 9.00 in prima Convocazione e alle ore 21.00 in Seconda Convocazione, presso la sede dell’Associazione, sita in Viale Umberto I Palazzo Comunale, per deliberare sul seguente ordine del giorno: - approvazione del bilancio preventivo dell’anno 2016; - varie ed eventuali.

“La Pro Loco è una associazione apolitica, senza scopo di lucro, formata da volontari che si impegnano per la promozione del luogo, per la scoperta e la tutela delle tradizioni locali per migliorare la qualità della vita di chi ci abita attraverso l’organizzazione di eventi, per fare spettacolo, per fare cultura e didattica, attraverso la ricerca della storia locale, per fare economia, per valorizzare i prodotti locali, le bellezze del paese e per rendere piacevole la visita ai turisti e la promozione del territorio -dice Veronica.

Il nostro obiettivo è quello di stare più vicina alla gente, collaborando insieme all’Amministrazione Comunale nelle varie attività ricreative”. Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento