Roma

Todis Lido di Ostia Futsal (serie B), è tris. De Santis: «A Fondi la prestazione più solida»

Il Todis Lido di Ostia Futsal cala il tris. La squadra dei presidenti Gastaldi e Mastrorosato ha vinto 3-1 sul campo del Gymnastic Fondi e ha conquistato il suo terzo successo consecutivo, rimanendo in scia alla capolista Mirafin (9 punti contro i...

Il Todis Lido di Ostia Futsal cala il tris. La squadra dei presidenti Gastaldi e Mastrorosato ha vinto 3-1 sul campo del Gymnastic Fondi e ha conquistato il suo terzo successo consecutivo, rimanendo in scia alla capolista Mirafin (9 punti contro i 12 dei pometini).

«E' stata probabilmente la partita più solida di questo nostro avvio di stagione - dice il laterale classe 1981 nonché capitano del Todis Lido di Ostia Futsal Paolo De Santis - Abbiamo attaccato dall'inizio alla fine e al tempo stesso abbiamo limitato davvero al limite i rischi. Già nel primo tempo avremmo meritato di stare in vantaggio, poi a inizio ripresa abbiamo trovato due gol con De Cicco e successivamente ha realizzato anche Barra. Solo a otto secondi dal termine la squadra pontina ha realizzato la sua rete, dunque una vittoria meritata su un campo complicato visto che era da diverse partite che il Gymnastic Fondi non perdeva tra le mura amiche». Una prestazione di personalità che indica la chiara crescita del Todis Lido di Ostia Futsal in questo momento di stagione. «Ora stiamo bene e indubbiamente i risultati aumentano la nostra autostima. E' chiaro che la Mirafin non sbaglia un colpo e penso che possa essere la favorita per la vittoria finale: noi dobbiamo cercare quantomeno di non perdere ulteriore terreno da loro prima dello scontro diretto che arriverà tra qualche settimana e in quel momento potremo capire meglio il nostro reale valore». Sabato intanto i lidensi di mister Matranga, che sono attualmente secondi da soli, ospiteranno la Brillante Torrino che è immediatamente alle spalle del Todis Lido di Ostia Futsal. «Una squadra imprevedibile, capace di vincere o perdere con chiunque, una scheggia impazzita - spiega De Santis - Probabilmente è uno degli avversari peggiori da affrontare, ma noi dobbiamo continuare a spingere e a crescere. Tra l'altro dovremmo riavere Sordini che per noi è un elemento molto importante e poi giocheremo sul nostro campo e dovremo cercare di far valere il fattore casalingo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Todis Lido di Ostia Futsal (serie B), è tris. De Santis: «A Fondi la prestazione più solida»

FrosinoneToday è in caricamento