UE, triplicati i fondi all’italia per il sostegno all’occupazione. De Angelis: “importante risultato”

“Dalla crisi si esce con più Europa e le decisioni assunte lo confermano”. Così l’europarlamentare Francesco De Angelis commenta l'esito del Vertice UE sull’occupazione.

“Dalla crisi si esce con più Europa e le decisioni assunte lo confermano”. Così l’europarlamentare Francesco De Angelis commenta l'esito del Vertice UE sull’occupazione. Prosegue De Angelis: “E' stata vinta la battaglia per avere più soldi sul bilancio europeo in modo da poter dare risposte ai giovani ma anche all’economia generale dell’Unione europea. Per l’Italia è un ottimo risultato: sono stati triplicati i fondi e le risorse inutilizzate del bilancio UE verranno spese per iniziative a sostegno dell’occupazione, per la formazione e per favorire Innovazione e Ricerca. L’Europa comincia a dare risposte concrete. Le politiche per l’occupazione sono tendenzialmente nazionali, ma l’obiettivo che giustamente dobbiamo porci è quello di dare loro una valenza europea. Adesso comincia un altro capitolo: la messa in pratica delle misure economiche in modo che abbiano realmente successo e l’Italia dovrà farsi trovare pronta con un piano complessivo che contrasti in maniera efficace la disoccupazione e faciliti la ripresa economica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con la macchina contro un guardrail lungo la Casilina, a perdere la vita è stato Danilo Riccio

  • Segni, si accascia a terra durante una passeggiata e muore in pieno centro

  • Bimba azzannata alla testa da un cane, trasferita a Roma in elicottero

  • Valmontone, macabro ritrovamento in campagna: un cadavere vicino all’alta tensione

  • Provocò la morte del giovane Fabio Zonfrilli ora rischia il processo per omicidio stradale

  • Coronavirus in Ciociaria, altre due persone contagiate compreso un bimbo di otto anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento