menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valmontone, al Rainbow MagicLand due giorni di magia con la Meraviglia by Sonics,

Il mese di luglio i grandi show del Rainbow MagicLand di Valmontone si chiudono con acrobazie mozzafiato. Ancora un giorno, oggi domenica 19 Luglio, per ammirare la Meraviglia by Sonics, acrobati volanti che eseguono

Il mese di luglio i grandi show del Rainbow MagicLand di Valmontone si chiudono con acrobazie mozzafiato.

Ancora un giorno, oggi domenica 19 Luglio, per ammirare la Meraviglia by Sonics, acrobati volanti che eseguono delle performance atletiche che si trasformano in poesia dei corpi, giochi di luce ed effetti speciali, sono solo un assaggio rispetto allo stupore e alla magia che si prova di fronte allo spettacolo "Meraviglia by Sonics" .

Belle scenografie, esercizi straordinari degli otto ragazzi che si esibiscono ad un altezza di una trentina di metri, senza rete di protezione che davvero lasciano con il fiato sospeso. I ballerini-atleti sono capaci di scaricare la loro adrenalina che si sprigiona anche sugli spettatori tanta è la tensione che si crea nel vederli appesi in tutte le forme.

Uno spettacolo certamente da non perdere come quello che abbiamo visto sabato sera, vicini ad un bambino del nord Italia, che inizialmente voleva vedere gli stuntman, si è poi ricreduto e alla fine dello spettacolo dei meravigliosi ragazzi Sonics è rimasto veramente con il fiato sospeso tanto da alzarsi più volte per applaudire l'esibizione e voleva andarli a salutare di persona.

Uno spettacolo quasi irreale, ma fatto da uomini e donne preparatissime, che almeno per due-tre ore al giorno, per stare in forma e ripetere gli spettacoli con la massima concentrazione, devono fare allenamenti pesanti e tenere sempre i muscoli allenati. Professionisti veri, autentici e pieni di vita. Vita che vivono nel migliore dei modi perché fanno la cosa in cui credono di più. Perché quello che sono capaci di fare questi ragazzi: "si può fare - come ci ha detto il direttore artistico prima dello spettacolo - ma ci vuole tanta passione a tanto rispetto per il proprio corpo".

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento