menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ambulanza-soccorsi

ambulanza-soccorsi

Valmontone, all'outlet un uomo accusa malore. Soccorso da due carabinieri e portato d'urgenza in ospedale

Il 5 gennaio è stato il primo giorno di saldi con sconti convenienti e una gran folla in giro, non solo di cittadini ma anche di turisti, specialmente nei centri commerciali come l’Outlet di Valmontone che come sempre  richiama moltissimi...

Il 5 gennaio è stato il primo giorno di saldi con sconti convenienti e una gran folla in giro, non solo di cittadini ma anche di turisti, specialmente nei centri commerciali come l'Outlet di Valmontone che come sempre richiama moltissimi visitatori a maggior ragione in un periodo così "caldo" per gli acquisti.

V. L. , classe 1954 , originario e proveniente da Napoli verso le.ore 16.00 circa di giovedì mentre era a passeggio nel noto centro commerciale all'aperto ha accusato un forte malore nei pressi della nuova area food dell'outlet. Un maresciallo dei Carabinieri della stazione di Valmontone ed un altro militare sono intervenuti tempestivamente e dopo aver aiutato l'uomo a sdraiarsi su una panchina sita vicino al luogo del malore hanno richiesto immediatamente aiuto del personale medico specializzato del centro. Dopo aver ricevuto i primi soccorsi medici sul posto l'uomo è stato accompagnato presso la sala medica dell'outlet dove è stato stabilizzato dal personale sanitario presente e successivamente è stato trasportato dal personale del 118, accorso dopo la chiamata dei presenti e dei Carabinieri intervenuti, presso l'ospedale Parodi Delfino di Colleferro per essere visitato e tenuto in osservazione. Una brutta disavventura che per fortuna ha avuto un lieto fine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento