Valmontone, Basket serie b; vigilia big match con Cassino per la Virtus

Vigilia di campionato per la Virtus Valmontone che, dopo il vittorioso esordio nel campionato di serie b di basket di domenica scorsa contro la Vis Nova Roma, è attesa domani dal big match contro Cassino.

fullsizerender-9

Vigilia di campionato per la Virtus Valmontone che, dopo il vittorioso esordio nel campionato di serie b di basket di domenica scorsa contro la Vis Nova Roma, è attesa domani dal big match contro Cassino.

Un test probante per i ragazzi di coach Origlio, ma soprattutto una partita speciale per Manuel Carrizo che lo scorso anno è stato capitano della Virtus Cassino che ha sfiorato la serie A.

«Per me è un ritorno a casa con tante emozioni - ha detto Carrizo presentando la sfida - Solo qualche mese fa lottavo per la serie A con quella casacca. Ho bellissimi ricordi della società, dei compagni e del pubblico che mi ha accolto benissimo. Sarà davvero una partita speciale ma, nel rispetto di tutti, una volta alzata la palla a due farò di tutto per regalare una gioia alla mia nuova squadra».

Cassino è una delle compagini favorite per la vittoria del girone e, secondo l’italo-argentino da quest’anno a Valmontone, quella di domani sarà una partita importante per testare le ambizioni della Virtus. «Per noi – ha detto Carrizo – sarà una sfida dalle molte sfaccettature. Siamo una squadra nuova e conosciamo il valore e le ambizioni dell’avversario. Domenica scorsa, all’esordio, abbiamo fatto bene per ¾ di gara prima di subire il ritorno della Vis Nova. Ci teniamo stretti i due punti in classifica e la consapevolezza di dover giocare sempre al 100% delle nostre possibilità per evitare brutte sorprese. Dalla gara di domani sera capiremo se abbiamo imparato questa lezione».

Dovendo scegliere un protagonista per il match di domani, Carrizo punta su Guarino. «Io non sono ancora al massimo della forma – ha concluso l’italo-argentino – ma non mi preoccupo. L’importante è esserlo nei momenti importanti della stagione. Il protagonista di domani? Scelgo Guarino. Siamo amici dentro e fuori dal campo e con lui andrei in guerra da solo. E’ lui la mia carta vincente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

nella foto allegata: Carrizo e Guarino (entrambi in maglia grigia) all'allenamento di oggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento