Roma

Valmontone, Bellotti: "sulle dimissioni di Pilozzi il sindaco ha dato il meglio di sé"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA MASSIMILIANO BELLOTTI: In merito alla vicenda delle “spintanee” dimissioni del Dott. PILOZZI da Presidente del  Valmontone Hospital, immediatamente smentite dall’interessato, vorrei esprimere la mia totale solidarietà...

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA MASSIMILIANO BELLOTTI: In merito alla vicenda delle "spintanee" dimissioni del Dott. PILOZZI da Presidente del Valmontone Hospital, immediatamente smentite dall'interessato, vorrei esprimere la mia totale solidarietà ad una persona, il dott. Pilozzi, che ha sempre lavorato in modo esemplare per il bene della nostra comunità. Non a caso, il sindaco Calvano e la giunta di cui facevo parte aveva scelto tale persona per un incarico così importante, una persona qualificata (Laureato in Medicina) e di professionalità eccelsa.

Peraltro, non tutti sanno che da quando ricopre detto incarico, devolve tutti i suoi compensi ai servizi sociali. La situazione che si è venuta a creare in seno all'ultimo consiglio comunale, le risposte alle delucidazioni richieste durante la seduta dal Consigliere MATRIGIANI, hanno del paradossale. Ma ciò non basta. La risposta del Sindaco Latini, apparsa questa mattina, denota ancor di più ciò che aveva denunciato il consigliere Piero ATTIANI. Il sindaco ritratta in parte ciò che, in modo approssimativo e superficiale, aveva affermato durante il consiglio ma, alla fine, va dritto alla meta. Riporto esattamente quanto detto:

"Nessuna forzatura, quindi, da parte mia anche in considerazione del fatto che venerdì sarà in Assemblea dei soci che, secondo le regole democratiche della stessa, si deciderà se accogliere o respingere la remissione del mandato del dottor Pilozzi. Trovo ogni altra considerazione sulla vicenda esclusivamente pretestuosa, anche in considerazione del fatto che la scadenza naturale del mandato del presidente coincide con l'approvazione del bilancio 2013, che non può andare oltre il 30 aprile, ovvero al massimo tra 4 mesi"

Da quel che vedo le situazioni sono due: o venerdi il Dott. Pilozzi presenta le dimissioni e l'assemblea dei soci le accetterà oppure il discorso è rimandato a 4 mesi.

I miei più sinceri complimenti a questo Signore della politica, a colui che doveva liberare Valmontone da vecchi metodi di fare politica, a colui che doveva riportare la moralità all'interno del Comune. Sono curioso di vedere chi sarà il prossimo Presidente, quali attributi e quali titoli avrà per ricoprire quella carica e se continuerà, come il suo predecessore, a devolvere i propri compensi ai servizi sociali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, Bellotti: "sulle dimissioni di Pilozzi il sindaco ha dato il meglio di sé"

FrosinoneToday è in caricamento