Giovedì, 28 Ottobre 2021
Roma

Valmontone, l’ex sindaco Egidio Calvano muore in strada colpito da infarto. Domani alle ore 15 i funerali e dalle 11.30 la Camera ardente a Palazzo Doria. Proclamato il lutto cittadino

E’ morto improvvisamente Egidio Calvano. Già sindaco di Valmontone, nelle ultime elezioni aveva preferito fare la battaglia politica all’esterno.

E' morto improvvisamente Egidio Calvano. Già sindaco di Valmontone, nelle ultime elezioni aveva preferito fare la battaglia politica all'esterno.

Una morte che ha gelato la città con la notizia che si è diffusa in un baleno perché Egidio Calvano era un uomo buono, disponibile e sempre pronto a dare quella solidarietà a quanti si avvicinavano, un amico di tutti noi ora sconvolti da questa triste notizia. Era stato consigliere di minoranza e maggioranza e sindaco dal 2011 al 2012. Poi la caduta dalla quale, però, non si era mai ripreso, perché per lui fare politica era passione e questa passionaccia lo aveva portato a stare sempre tra la sua gente, la gente che ha sempre amato. Il fatto di non aver concorso alle ultime elezioni, la dice lunga di come il povero Egidio Calvano viveva la politica. Una politica al servizio della gente. Una politica dal volto umano, che però da sindaco ha potuto metter in atto per poco tempo. Per Valmontone è stato un personaggio sempre di primo piano. Ogni volta che ha concorso ha sempre preso moltissimi voti ed è risultato eletto sempre tra i primi posti. E' stato anche il manager di una ASL romana, dove è riuscito a far costruire il grande ospedale dedicato poi a "Sandro Pertini". A Valmontone era stato già sindaco per pochi mesi nel lontano 1992. Ha praticamente rivestito tutte le cariche assessorili in diversi governi della città ed è stato sindaco di nuovo dal 2011 fino al 2012 per circa un anno e mezzo. " Negli ultimi anni sono stato al suo fianco - ci dice l'ex Consigliere Regionale Angelo Miele, nonché ex sindaco di Valmontone- l'ho conosciuto meglio anche sotto gli aspetti più intimi. Ho perso un vero amico. Valmontone ha perso un grande uomo". La morte è avvenuta, questa mattina nella sua Valmontone, mentre stava tornando a casa per fare colazione. Nonostante l'intervento immediato dei medici del 118 intorno alle ore 13 il suo cuoresi è fermato ed è stato portato presso l'obitorio dell'ospedale di Colleferro, dove il cadavere è a disposizione della moglie e dei figli. I funerali sono stati fissati per domani, mercoledì 23, alle ore 15, nella Collegiata dell'Assunta ma dalle 11,30 sarà allestita a Palazzo Doria la camera ardente. Da parte della nostra redazione giungano alla famiglia le più sentite condoglianze. Giancarlo Flavi

ALBERTO LATINI: "VALMONTONE IN LUTTO PER LA MORTE IMPROVVISA DELL'EX SINDACO".

"La notizia di stamattina, dell'improvvisa scomparsa di Egidio Calvano, mi addolora non solo perché, ancora giovane, viene a mancare all'affetto dei proprio cari un uomo, un marito e un padre di famiglia ma per il sentimento di amicizia che mi legava a lui e per il vuoto che lascia nella scena politica valmontonese". Il sindaco di Valmontone, Alberto Latini, commenta così la triste notizia della morte improvvisa del suo predecessore.

"Al di là delle posizioni - prosegue Latini - a volte vicine altre più distanti, ho condiviso con Egidio un percorso importante della mia vita che, nel 2007, mi ha portato ad impegnarmi in prima persona all'interno dell'Amministrazione comunale. E' un momento molto triste per tutta Valmontone e abbiamo deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata di domani, 23 ottobre 2013".

Domani alle 11.30 a Palazzo Doria camera ardente per Egidio Calvano. Proclamato lutto cittadino Per dare modo ai cittadini di Valmontone di portare il proprio saluto ad Egidio Calvano, domani mattina dalle 11.30 sarà allestita la camera ardente all'interno di Palazzo Doria Pamphilj. Da lì, alle 15.30, il feretro raggiungerà la Collegiata dell'Assunta dove verrà celebrato il funerale. Per il lutto cittadino, proclamato dal Sindaco Alberto Latini, saranno esposte a mezz'asta le bandiere presenti sugli uffici pubblici e sugli edifici scolastici. I titolari di attività commerciali sono stati invitati a sospendere le proprie attività e ad abbassare le serrande dei negozi in concomitanza con la celebrazione delle esequie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, l’ex sindaco Egidio Calvano muore in strada colpito da infarto. Domani alle ore 15 i funerali e dalle 11.30 la Camera ardente a Palazzo Doria. Proclamato il lutto cittadino

FrosinoneToday è in caricamento