Valmontone, privati e Università Agraria comprano  i materiali musicali e informatici rubati alla scuola Zanella

A meno di un mese dallo squallido furto di fine novembre, che aveva visto ignoti portare via materiale musicale ed informatico destinato agli alunni, la scuola media Zanella ha nuovamente le proprie dotazioni strumentali con cui far lavorare i...

Palazzo Doria

A meno di un mese dallo squallido furto di fine novembre, che aveva visto ignoti portare via materiale musicale ed informatico destinato agli alunni, la scuola media Zanella ha nuovamente le proprie dotazioni strumentali con cui far lavorare i bambini.

“Il fatto – aveva dichiarato subito la dirigente scolastica, Antonietta Fusillo – è di per sé grave, ma lo è ancora di più perché contro una Istituzione così importante come la scuola. Questo avvenimento deve scuotere le coscienze, non solo dei diretti interessati ma di tutta la comunità locale”.

Una comunità che si è mossa compatta per guarire quanto prima questa ferita.

Il sindaco Alberto Latini - spiega il consigliere delegato alla scuola, Giulio Pizzuti - dopo aver denunciato l’atto, grave e vergognoso, si è subito mobilitato per restituire ai bambini ciò che era stato portato via.

E, in meno di un mese, siamo riusciti nell’impresa. L’Amministrazione comunale, con il contributo della ditta Testani Gestione Srl, ha provveduto a ricomprare la strumentazione per le lezioni di musica mentre insieme all’Università Agraria, e con il contributo del Rainbow Magicland, ha potuto integrare le attrezzature informatiche”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento